Cava, i cittadini catturano due presunti ladri a Santa Lucia: la Polizia li sta interrogando

0
9633
foto tratta da fb

Notte convulsa a Santa Lucia di Cava de’ Tirreni. Due malviventi che tentavano un furto in un appartamento sono stati messi alla fuga e catturati dalla folla di residenti. Ora, a quanto sembra, dopo essere stati sottratti ai cittadini inferociti, i ladri catturati e sotto la protezione dei poliziotti sono stati portati nella chiesa parrocchiale, sembra nell’abitazione del parroco, dove sono subendo il primo interrogatorio.

L’episodio si è consumato poco fa. I cittadini esasperati dai continui furti erano allertati ormai da giorni, e non appena è scattato l’allarme attraverso i vari gruppi che si sono creati sui social, si sono tutti riversati in strada alla ricerca dei ladri in fuga.

Secondo una prima, sommaria ricostruzione dei fatti, si è consumato un tentativo di effrazione nella località della Torretta Bianca, alle Caselle Inferiori. I malviventi non sono riusciti ad entrare in casa perché i proprietari sono usciti sul terrazzo e li hanno colti sul fatto. E’ scattata immediatamente la fuga e la caccia al ladro. Un’intera frazione si è riversata nelle strade alla ricerca dei ladri.

Appena catturati si è rischiato il linciaggio ed il pronto intervento delle Forze dell’Ordine ha evitato che si passasse alle vie di fatto.

Sono in corso gli accertamenti del caso poiché in situazioni così convulse e concitate può accadere che si possano verificare degli equivoci.

Secondo alcune testimonianze uno dei delinquenti sembra essere della zona; in tal caso potrebbe essere un basista che dava appoggio e aiuto a quanti vengono da fuori – probabilmente dal napoletano – per derubare.

Toccherà ora alla Polizia ricostruire i fatti accaduti nelle ultime ore e accertare le oggettive responsabilità.

Al momento, a Santa Lucia c’è ancora molta concitazione con una folla di residenti che sosta davanti alla chiesa parrocchiale e non si hanno notizie più precise e certe. Quel che è però sicuro è la presenza delle forze dell’ordine, le quali hanno sotto controllo la situazione.

Vedremo quali saranno in nottata e nella giornata di domani gli sviluppi di queste ore così concitate che forse, si spera, segneranno la fine di un fenomeno delinquenziale che sta mettendo da mesi a dura prova la valle metelliana con un esclation drammatico nelle ultime settimane. (foto tratte da facebook)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.