Cava, Giovanni Scarlino eletto consigliere nazionale del CSI

0
431

Soddisfazione per il CSI metelliano e regionale per la elezione nella giornata di sabato scorso di Giovanni Scarlino, presidente del Comitato CSI Cava, e Teresa Falco, presidente del CSI di Salerno,  nel Consiglio Nazionale del Centro Sportivo Italiano.

La successiva domenica, ovvero ieri, durante la prima riunione di Consiglio è giunta la nomina di Giovanni Scarlino all’interno della presidenza nazionale unitamente ad altri quattro consiglieri.

Un riconoscimento fortemente condiviso con i vertici regionali dell’associazione ed in primis con il presidente Enrico Pellino.

Quarantenne, cavese,  da anni all’interno del Comitato CSI metelliano, Giovanni Scarlino entra a pieno titolo nel Consiglio nazionale e va a ricoprire il prestigioso incarico  nella governance del prestigioso ente di promozione sportiva

“Posso dire di stare nel Centro Sportivo Italiano -ha dichiarato, tra l ‘altro, Giovanni Scarlino- da quando avevo i pantaloncini corti, in effetti dall’età di dieci anni ho iniziato con l’attività sportiva, successivamente ho iniziato ad operare all’interno del Comitato come arbitro di calcio in primis e quello di pallavolo successivamente, per arrivare poi ai massimi vertici con l’incarico di presidente territoriale”.

Il Consiglio nazionale dopo l’insediamento e la proclamazione degli eletti e la definizione degli incarichi, si tornerà a riunire nella prima decade del prossimo mese di aprile, con la speranza che ciò possa avvenire in presenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.