Cava, domani mattina al Liceo Scientifico “Genoino” incontro-dibattito su “Acqua amara in un territorio vulnerabile”

0
519
la dirigente scolastica prof.ssa Stefania Lombardi (foto Gabriele Durante)

Nella mattinata di domani  22 novembre nell’ Aula Magna del  Liceo scientifico statale “A.  Genoino” Cava  de’  Tirreni si terrà l’incontro-dibattito sul tema “Acqua amara in un territorio vulnerabile”.

La manifestazione, che si tiene nell’ambito della “Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole”, avrà inizio alle ore 9 e vedrà innanzi tutto i saluti della Dirigente Scolastica del Liceo scientifico metelliano, la prof.ssa Stefania Lombardi, e del sindaco di Cava de’ Tirreni, il dott. Vincenzo Servalli.

Seguiranno gli interventi della geologa Daniela Viappiani sul tema “Il rischio idrogeologico”, dell’ arch. Giuseppe Ferrara, esperto di Protezione  Civiel su “Il Piano Comunale di Protezione Civile”, e del geologo Domenico Sessa su “Rischio idrogeologico: Italia sempre più fragile e insicura anche a causa dei cambiamenti climatici”.

Nel corso dell’incontro, che sarà  moderato dalla prof.ssa Rita D’Ancora, docente del Liceo scientifico “A. Genoino” e responsabile del progetto, ci sarà il collegamento Skype con Dino Zardi, presidente  A.I.S.A.M., l’ Associazione Italiana di Scienze dell’Atmosfera e Meteorologia, ed arricchito dalle testimonianze dei Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Cava de’ Tirreni e di Nocera Inferiore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.