Cava de’ Tirreni, volontario aggredito a San Giovanni

0
1106
Foto di Gaetano Gallo

Un volontario dell’Ente Montecastello è stato aggredito ieri sera nel Complesso di San Giovanni mentre stava svolgendo mansioni di controllo per quanto riguarda l’osservanza delle norme anti-covid.

Il tutto è avvenuto durante lo svolgimento del concerto della la Corale Polifonica Metelliana che si è tenuto nei Giardini di San Giovanni. Il volontario dell’associazione umanitaria era all’ingresso del complesso Monumentale e stava prestando servizio di ricognizione dei partecipanti al concerto e, alla sua richiesta delle generalità secondo la prassi anti-covid, un uomo refrattario a rispondere ha cominciato a protestare, finendo poi per colpirlo fisicamente, costringendo il giovane volontario a ricorrere alle cure dei colleghi lì presenti.

Una volante della polizia è intervenuta sul posto e gli agenti hanno identificato l’aggressore che è stato formalmente denunciato.

Un atto da condannare a priori, ma che è ancora più insopportabile perché rivolto a un volontario che ha semplicemente invitato alcune persone a rispettare le minime regole di sicurezza vigenti in questi tempi di pandemia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.