Cava de’ Tirreni, chiusa via Orilia per smottamento. Ora via Cinque diventa strada alternativa nonostante allerta arancione

0
797

A seguito del cattivo tempo è stata interdetta al transito via Orilia per uno smottamento dovuto alle forti piogge.

Via Orilia è stata chiusa in tarda mattinata su decisione della Provincia di Salerno, dato che l’arteria stradale è provinciale, dopo che è franato sulla strada del materiale terroso.

La circolazione del traffico da e per le popolose frazioni di Castagneto e San Cesareo è stata deviata su via Gaetano Cinque. Un vero e proprio paradosso dato che da anni via Cinque è interdetta al transito di veicoli durante l’allerta arancione per la sicurezza degli automobilisti.

Ci sarebbe quasi da ridere se la situazione non fosse, invece, estremamente seria. Ci chiediamo per quale motivo non sia stata presa in considerazione come percorrenza alternativa via San Benedetto, ovvero la strada che dalla Badia scende a Cava centro. Certo, il percorso è più lungo, ma più sicuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.