Cava, “colpo di Stato” al Comando dei Vigili Urbani: silurato Saverio Valio, nuovo comandante è l’ingegnere Attanasio

0
1813
foto Gabriele Durante

E’ arrivata a sorpresa, poco dopo le 14 pomeridiane, la notizia del cambio al vertice del comando della Polizia Locale di Cava de’ Tirreni. L’ingegnere Antonino Attanasio, dirigente del settore Lavori Pubblici e Patrimonio, subentra a Saverio Valio.

Secondo quanto appreso da una nota stampa diramata da Palazzo di Città, questa mattina il sindaco Vincenzo Servalli ha conferito, ad interim, l’incarico di Comandante della Polizia Municipale al dirigente Antonino Attanasio, che sarà coadiuvato dal vice comandante Ten. Colonnello Giuseppe Ferrara.

“Il nuovo Comandante Attanasio – continua il comunicato – subentra al dottor Saverio Valio che svolgerà altro incarico per conto dell’Amministrazione comunale”.

Saverio Valio aveva assunto ufficialmente l’incarico di Comandante della Polizia Locale di Cava de’ Tirreni nel settembre 2018 e il suo innesto nell’organigramma del Corpo dei vigili urbani era stato salutato con soddisfazione dal sindaco Servalli.

Ultimamente si era trovato coinvolto al centro di polemiche, dopo la durissima accusa del consigliere comunale Clelia Ferrara, la quale in una nota al Sindaco aveva parlato di pesanti irregolarità e anomalie riscontrate a suo avviso nella gestione del Comando Polizia Municipale di Cava de’ Tirreni.

Non si conoscono, però, quali siano i reali motivi di questa sorta di “colpo di Stato” al Comando dei Vigili Urbani.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.