Cava, arrivano le stazioni di ricarica per i veicoli elettrici

0
304

Da stamattina è attiva la prima stazione di ricarica elettrica per veicoli pubblica realizzata presso l’area di parcheggio in viale Marconi adiacente il Parco Beethoven.

Dopo Salerno, Tramonti, Castellabate, Mercato San Severino, Baronissi e diversi altri comuni della provincia, anche a Cava, finalmente, è arrivata un’infrastruttura urbana di ricarica per i veicoli elettrici.

La Juice Pump Enel X è una stazione di ricarica veloce a standard multiplo CA e CC, con potenza di ricarica elevata (fino a 50 kW), dotata di integrazione alla rete completa e intelligente, potenza adattiva e connettività mobile, che consente controllo e manutenzione da remoto. Compatibile con tutti i principali standard di ricarica CA e CC dei veicoli attualmente disponibili sul mercato. In grado di ricaricare fino a due veicoli simultaneamente con tempi mediamente inferiori all’ora. Il pagamento si effettua con una scheda apposita o mediante un’APP collegata alla carta di credito.

Nei prossimi mesi ne saranno realizzate altre due sul trincerone in piazzale Europa e nei pressi di piazza San Francesco. L’obiettivo è di ridurre le emissioni di CO2.

Guidare un’auto elettrica vuol dire fare una scelta consapevole in favore dell’ambiente e impegnarsi per la promozione della mobilità sostenibile.

C’è da dire che per consentire una diffusione dei veicoli elettrici su vasta scala è indispensabile assicurare una rete capillare di infrastrutture di ricarica, rivolte a tutti i clienti: per gli automobilisti privati, per le flotte di auto aziendali e per le iniziative di mobilità condivisa, come il car sharing.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.