Amalfi, “Il Gatto e la Luna” è il terzo appuntamento della rassegna “Dalla Pietra alla Voce – Il Teatro in Arsenale”

0
78

“Dalla Pietra alla Voce – Il Teatro in Arsenale. ” Il Gatto e la Luna ” è il terzo spettacolo, in programma sabato 9 marzo 2019 alle ore 20.00 presso l’Antico Arsenale della Repubblica di Amalfi. Dopo le prime due serate, dominate da figure intense e drammatiche, il registro cambia dando spazio all’ironica e sorridente stravaganza della farsa.

La pièce ( con Mariangela Berazzi, Vincenzo Mercurio e Bruno Paura alla chitarra, regia di Claudio La Camera ) è appunto traduzione italiana della farsa divertente “The Cat and the Moon” di William Butler Yeats, in cui un mendicante cieco e uno zoppo sono in viaggio.

Non si sa se è la scena inventata da due amici clown per passare il tempo o se siano veramente due poveri. Non si sa neanche se la loro ricerca sia autentica o se siano costretti a inventarsi delle mete perché possiedono solo la presenza dell’altro per andare avanti. Di certo è che dicono di cercare la famosa fonte, a cui arrivano con il loro modo di viaggiare: lo zoppo guida con la sua vista il cieco che lo porta sulle spalle.

Cantano e discutono, il cieco cantando e parlando della luna come se la vedesse, lo zoppo del gatto di cui è convinto poter eseguire i movimenti agili. Scenografia ed atmosfere sono evocative e portano lo spettatore in una bolla spazio-temporale lontana, fra suggestioni e riflessioni, in uno spettacolo rivolto a grandi e piccini.

L’ingresso allo spettacolo “Il Gatto e la Luna” è gratuito, così come per tutte le serate di “Dalla Pietra alla Voce – Il Teatro in Arsenale”, rassegna promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Amalfi, retto da Enza Cobalto, e dal consigliere politico Vincenzo Oddo.

Gli appuntamenti teatrali all’Antico Arsenale della Repubblica di Amalfi continueranno poi con i seguenti spettacoli:

Sabato 16 marzo 2019: “Lacrime d’Ammore” con Antonio Speranza, Aniello Palomba, Daniela Somma e Enzo Senatore. Scritto da Francesco Rivieccio e Antonio Speranza, direzione musicale di Aniello Palomba.

Sabato 23 marzo 2019: “Piaf: back without wings” con Antonetta Capriglione, drammaturgia di Maria Sole Limodio

Sabato 30 marzo 2019: “Il fiore che ti mando l’ho baciato” con Anna Rita Vitolo, regia di Antonio Grimaldi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.