Agropoli, mensa scolastica: da lunedì 3 ottobre al via nei primi plessi

0
30

Ieri mattina, con il consigliere con delega all’Istruzione, Francesco Crispino e il consigliere con delega alla Manutenzione degli immobili comunali Michele Pizza, il sindaco di Agropoli, Roberto Mutalipassi, ha incontrato i genitori degli studenti che frequentano la scuola primaria “Landolfi”.

Hanno loro assicurato che entro fine dicembre 2022 verrà allestita la cucina per la refezione scolastica, soddisfando così una loro richiesta reiterata da alcuni anni. L’Istituto di piazza della Repubblica è infatti l’unico non dotato di cucina per la preparazione dei pasti da somministrare a studenti e personale scolastico, tra quelli che offrono il servizio di refezione scolastica.

Intanto, lunedì 3 ottobre riprenderà il servizio nelle scuole dell’Infanzia e Primarie. Poi dal lunedì successivo, 10 ottobre, sarà riattivato anche presso la scuola secondaria di primo grado “Vairo”.

Quest’anno per usufruire del servizio è in funzione il ticket virtuale. Abbandonato il sistema cartaceo dei buoni pasto, è stata adottata una modalità di iscrizione più smart e rapida.

«Abbiamo avviato da qualche settimana le procedure – afferma il sindaco Roberto Mutalipassi – per allestire la cucina all’interno del plesso scolastico “Landolfi”. In questo modo si va a colmare il gap presente da alcuni anni, in modo da avere pasti preparati direttamente in loco. Un piccolo gesto ma significativo a servizio dell’Istituzione scolastica e dei suoi fruitori. Intanto a giorni prenderà il via il servizio di refezione».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.