Manovra economica: via libera della Commissione Bilancio, si va verso la fiducia

0
59
foto tratta dal profilo Fb della Camera dei Deputati

La commissione ha concluso l’esame approvando velocemente diverse modifiche dopo che le opposizioni hanno abbandonato i lavori, e ha dato il mandato ai relatori, Silvana Comaroli e Raphael Raduzzi per riferire in Aula su un maxiemendamento. Il governo si è già riservato la possibilità di porre la fiducia sul testo.

Via libera della commissione Bilancio alla manovra. La commissione ha concluso l’esame approvando velocemente diverse modifiche dopo che le opposizioni hanno abbandonato i lavori, e ha dato il mandato ai relatori, Silvana Comaroli e Raphael Raduzzi per riferire in Aula su un maxiemendamento visto che il governo si è già riservato la possibilità di porre la fiducia sul testo.

Il testo sarà esaminato dall’assemblea di Montecitorio a partire da oggi mercoledì alle 20. Probabile che la richiesta di fiducia arrivi giovedì. Dallo stop allo scudo per le banche a favore dei risparmiatori truffati all’innalzamento del tetto all’uso del contante per i turisti, dai nuovi fondi per le aree del Centro Italia colpite dal sisma alla stretta sugli orari delle slot. E ancora via libera all’assunzione di nuovi ispettori per contrastare il lavoro nero e a 2.000 posti nelle scuole elementari per ampliare il tempo pieno. La carta d’identità elettronica potrà essere rilasciata anche dagli uffici postali.

Ecco, in sintesi, alcune delle misure introdotte

Ok bipartisan per stop scudo banche

I risparmiatori truffati dalle banche potranno fare causa agli istituti di credito, anche se otterranno il risarcimento, per la parte di danno eccedente il ristoro corrisposto. Il rimborso previsto nella legge di bilancio è pari al 30% dell’importo riconosciuto o liquidato nelle sentenze giudiziarie o dell’Arbitro delle controversie finanziare nel limite di 100.000
euro per ciascun risparmiatore

Sale a 15.000 euro tetto uso contante per turisti

Sale da 10mila a 15mila il limite all’uso del denaro contante per tutti i turisti stranieri che vengono a soggiornare in Italia. Estesa la possibilità dell’uso del contante fino a 15mila euro per l’acquisto di beni e prestazioni di servizi legati al turismo anche ai cittadini Ue.

1,5 mln a Covip da 2019 per più vigilanza fondi pensione

In arrivo 1,5 milioni annui dal 2019 per potenziare l’attività della Commissione di vigilanza sui fondi pensione (Covip), nell’ambito delle misure a tutela dei risparmiatori.

85 mln per sisma centro Italia

Verranno destinati 85 milioni, frutto dei tagli della Camera dei deputati, alle popolazioni del centro Italia colpite dal sisma del 24 agosto 2016.

Si allenta stretta per acquisti Pa

Sale da 1.000 a 5.000 euro la soglia sotto la quale per le pubbliche amministrazioni non scatta l’obbligo di acquisti sul mercato elettronico della Pa.

Assunzioni ispettorato lavoro e stretta sanzioni

Via libera alle assunzioni di 300 ispettori in più nel 2019, 300 nel 2020 e 330 nel 2021 all’Ispettorato nazionale del lavoro. Previste anche 4 assunzioni per dirigenti generali e 94 per posizioni dirigenziali di livello non generale. Stretta sulle sanzioni per le violazioni.

Biglietti concerti anti bagarini

Dal prossimo aprile I biglietti per concerti che si tengono in impianti con capienza superiore a 5.000 persone “riportano la chiara indicazione del nome e del cognome” di chi li ha acquistati.

Aumentano fondi per università e borse studio

Aumenta di 40 mln di euro il fondo per il finanziamento delle Università, di 10 mln quello per il finanziamento degli enti e degli istituti di ricerca e di 10 il fondo per la concessione di borse di studio.

Regolarizzazione pesonale pulizia scuole

I collaboratori scolastici dipendenti di ditte private dal 1 gennaio 2020 potranno essere assunti dall’amministrazione pubblica attraverso una procedura selettiva, “per titoli e colloquio”. La misura interessa circa 18mila persone.

Incentivi per auto elettriche, tasse per chi inquina

Chi acquista tra il 2019 e il 2021 un veicolo nuovo “è tenuto al pagamento di una imposta parametrata al numero di grammi di biossido di carbonio emessi”. La tassa va da 150 a 3.000 euro. Incentivi (da un massimo di 6.000 euro a un minimo di 1.500 euro) per chi acquista un’auto elettrica o a basse emissioni.

Contributo per acquisto seggiolini anti abbandono

Per l’attuazione della legge sui seggiolini auto dotati di un sistema anti abbandono “è autorizzata la spesa di 1 milione di euro per il 2019”.

Scudo anti spread per società non quotate

Via libera allo scudo anti-spread per banche e società non quotate e che non emettono titoli negoziati su mercati regolamentati.

Nuove assunzioni per Camere di Commercio

Le Camere di Commercio non accorpate potranno procedere all’assunzione di nuovo personale nel limite della spesa corrispondente alle cessazioni dell’anno precedente.

Sconti fisco per cani guida

Sale a 1.000 euro la detrazione forfettaria per sostenere le spese dei non vedenti per il mantenimento dei cani guida nel limite di spesa di 510.000 euro per il 2019 e 290.000 euro dal 2021.

Aumento fondo garanzia prima casa

Via libera all’aumento della dotazione del Fondo di garanzia per la prima casa, mediante l’intervento della Cdp, con l’obiettivo di alzare il tetto di garanzia del Fondo SOCIETA’

Partecipate

Le norme del Testo unico delle società partecipate non si applicano, a meno che non ne sia espressamente prevista l’applicazione, alle società controllate da società quotate in borsa.

Proroga crediton imposta impresa 4.0

Via libera alla proroga per il 2019 per il credito d’imposta per attività di formazione 4.0. Il bonus, con un tetto annuale di 300.000 euro, è attribuito nella misura del 50% delle spese ammissibili sostenute nei confronti delle piccole imprese e del 40% nei confronti delle medie imprese. Alle grandi imprese è attribuito nel limite massimo annuale di 200.000 euro e nella misura del 30%.

Tornano agevolazioni imprese su beni strumentali

Si riaprono i termini per poter estromettere i beni strumentali dal reddito d’impresa per gli imprenditori individuali.

Stretta su slot, controlli su orario funzionamento

Arrivano nuove norme per consentire ai Comuni di controllare gli orari di funzionamento delle slot machine. Sì anche a criteri omogenei degli orari degli esercizi che offrono gioco pubblico, anche al fine del monitoraggio telematico.

Poste potrà rilanciare carta identità elettronica

La carta d’identità elettronica potrà essere rilasciata anche negli uffici postali. Il ministero dell’Interno potrà affidare, in convenzione, anche a Poste italiane la gestione del servizio pubblico nel limite di spesa di 750.000 euro a partire dal 2019.

Duemila posti in più per ampliare tempo piemo elementari

Via libera a 2.000 posti in più nelle scuole elementari per incrementare il tempo pieno.

3 mln in tre anni per cybersecurity

Arriva un fondo con una dotazione iniziale di 1 milione di euro per ciascuno degli anni 2019, 2020 e 2021 per potenziare gli investimenti e le dotazioni strumentali in materia di cyber security.

25 mln per aeroporto Reggio Calabria

Stanziati 15 milioni di euro per il 2019 e 10 milioni per ciascuno degli anni del biennio 2020-2021 per i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza dell’aeroporto di Reggio Calabria.

Incentivi per assunzione giovani autotrasportatori

Gli autotrasportatori under 35 assunti a tempo indeterminato potranno ottenere dal datore di lavoro il rimborso del 50% delle spese sostenute per il conseguimento della patente e delle abilitazioni professionali.

Un mln in più per fondo famiglie vittime infortuni

Aumenta di 1 milione di euro annui dal 2019 la dotazione del fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni.

Indennizzo fino 50.000 euro vittime reati non violenti

Arriva l’indennizzo minimo, pari al 50% dell’importo liquidato dal giudice, con un tetto di 50.000 euro per le vittime di reati violenti intenzionali. L’indennizzo sarà pari a 40mila euro nel caso risulti ignoto l’autore del reato o nel caso non sia stata chiesta una provvisionale in sede penale.

Ok risorse a vittime usura

In arrivo anche 10 milioni di euro, per ciascuno degli anni del triennio 2019-2021, da destinare al Fondo di solidarietà per le vittime delle richieste estorsive e dell’usura per gli indennizzi.

Meno vincoli spesa per comuni virtuosi

Si allentano i vincoli di spesa (comunicazioni spese pubblicitarie, spese per noleggio autovetture, buoni taxi, etc.)
per i Comuni virtuosi che approvano il bilancio preventivo entro il 31 dicembre.

Fondo investimenti enti locali anche per bonifiche

Esteso anche alle attività di bonifica il fondo per gli investimenti degli enti territoriali.

Modifiche codice civile su donazioni

Arrivano una serie di modifiche alle norme del codice civile in materia di donazioni e successioni. (fonte Confcommercio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.