Vietri, è con la Birra artigianale il prossimo appuntamento con la rassegna enogastronomica “I Mercoledì con Gusto”

0
176

La Rassegna EnoGastronomica “I Mercoledì con Gusto” targata Stella Cadente, il ristorante che da due anni anima la suggestiva Torre La Crestarella di Vietri sul Mare, dopodomani avrà il suo settimo appuntamento dedicato alla birra artigianale.

La rassegna, ideata da un eccezionale animatore qual è Marco Vitale e  portata avanti insieme allo splendido staff di Delizie di Collina guidata da Enza Casaburi e dal maître Antonio Tortora, si propone di valorizzare le eccellenze EnoGastronimiche del nostro territorio, quello della Provincia di Salerno e della Campania in generale, che offre i prodotti che sono alla base della Dieta Mediterranea come i Pomodori San Marzano, la Mozzarella di Bufala, il Tonno e le Alici di Cetara, La Pasta, i Vini come l’Aglianico, il Taurasi, la Falanghina ecc , i Salumi e i formaggi delle terre Cilentane, la Birra Artigianale dei Monti Picentini fatta con l’acqua di Acerno, il famoso Limoncello e tanti altri…

Ogni serata è dedicata ad un prodotto, intorno al quale viene costruito il menù, e all’azienda che lo produce che ne illustra origini, caratteristiche e particolarità con l’ausilio di esperti.

rassegnaL’appuntamento di mercoledì scorso, infatti, ha avuto come protagonista i sapori forti e genuini del Cilento, una terra antica e tuttora sincera e generosa. La ”Serata Cilentana”  ha avuto come primattori i prodotti artigianali dell’azienda “La Cilentana Salumi” della famiglia Marino di Trentinara, che lavora in modo eccellente la carne di maiale, trasformandola in una sorta di “cibo di Dio”.

E’ stata così l’occasione per degustare appetitose delizie come il salame e la salsiccia, la pancetta e la noglia, il guanciale e la bresaola, e tanti altri prodotti della ormai più che rinomata azienda cilentana.

A cominciare dal ricco e abbondante antipasto, un tagliere di salumi cilentani. E’ stato così possibile assaggiare il salame, la salsiccia, la soppressata, la pancetta arrotolata e il lombo. Insomma, un trionfo di sapori casarecci e succulenti.
La maestria della cucina del maître Antonio Tortora e dello chef Adrian ha avuto modo di esaltarsi  con il primo piatto, un Occhio di lupo alla cilentana. Un piatto equilibrato e squisito, dai sapori robusti ma nello stesso tempo gradevoli al palato. Per farla breve, ne è venuto fuori un concerto di eccellenze interpretato dalle cipolle di Tropea, dalla pancetta cilentana, dai pomodori S. Marzano, dal basilico e dal pecorino.

Il secondo piatto ha visto come protagonista una prelibata Noglia Cilentana ai ferri che più di ogni altra portata ha esaltato la bontà del vino Aglianico IGP della Cantina Colle di San Domenico.

Per finire poi in bellezza con i dolci sapori delle deliziose zeppole appena sfornate e dei morbidi e delicati cantuccini cilentani.

rassegna gastronomiaDopo questo ennesimo exploit enogastronomico è difficile resistere al richiamo di prendere parte al prossimo appuntamento, il settimo appuntamento,  in programma dopodomani sera, mercoledì 2 settembre, sempre al ristorante la Stella Cadente, ai piedi della Torre La Crestarella a Vietri sul Mare.

Non resta quindi che prenotare per partecipare alla “Serata col Mastro Birraio”, che vedrà la preziosa collaborazione del rinomato e assai apprezzato Birrificio artigianale dei Monti Picentini Agrado, con il seguente menu:

Antipasto
* Voulevant con salsa al Luppolo e croccante di speck

Primo
* Foglie d’ulivo al profumo di Birra e Sfusato Amalfitano

Secondo
* Piccadilli di Vitello da latte tonnato alla Birra

Dolce
* Baba’ con crema alla Birra

Degustazione di Birra Artigianale Agrado

Euro 20 a persona

Info e Prenotazioni
349.3542736

Buon appetito!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.