Un borgo di libri”: settembre culturale a Casertavecchia

0
102

Continuano le rassegne culturali legate alla letteratura ed in generale alla cultura sul territorio campano.

A Casertavecchia è iniziato lo scorso 3 settembre e continuerà fino al prossimo 12 settembre “Un Borgo di Libri”, la manifestazione che ha per simbolo l’immagine dello “Spacciatore di Libri” ed è dedicata al giovane Gennaro Leone, perché, come ha affermato il sindaco Carlo Marino “la sola salvezza da questa follia è la cultura: raccontata come storie, emozioni, sapere ,  viaggi , poesia, immagini e cinema e tutto ciò che ci rende belli dentro;  e la fede: in Dio e nel prossimo”.

La cultura dunque a Casertavecchia come antidoto e cura contro la violenza, la prepotenza, l’ignoranza ma anche la perdita di fede, non solo religiosa, ma anche nel prossimo.

Gli eventi, gratuiti, sono prenotabili sul sito www.eventbrite.it. Nelle foto didascaliche, alcuni degli eventi prenotabili.

In contemporanea inoltre sarà possibile visitare il Castello e le mostre fotografiche Africa del Nord di Patrizia Posillipo presso la  Cattedrale e Contest 2020 presso il Boutique Hotel Palazzo dei Vescovi.

Molto attesi e già sold out inoltre i due concerti, sempre gratuiti, di Colapesce e Dimartino, giovedì 9 settembre, e di Arisa, sabato 11 settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.