Pontecagnano, a fine aprile appuntamento con Vitigno & Terroir

0
148

Si rinnova anche nel 2019 il consueto appuntamento con Vitigno & Terroir, la kermesse dedicata alle realtà vitivinicole campane.

Toccherà stavolta all’eleganza rustica di Masseria Casella, in Pontecagnano (SA), accogliere l’evento, organizzato dall’Agenzia di Comunicazione Mestieri e Sapori con il patrocinio della delegazione A.I.S. di Salerno.

Nel fine settimana del 27 e 28 aprile, i vitigni si racconteranno attraverso le principali zone di produzione ed i terroir più vocati: un viaggio intenso ed affascinante fra differenze, interpretazioni e stili delle 5 province campane.

Aglianico, Piedirosso, Fiano, Greco, Falanghina e Coda di Volpe si offriranno ai partecipanti su banchi di assaggio monovitigno, affiancati da uno spazio didattico dove sommelier professionisti saranno a disposizione di chiunque voglia approfondire tecniche di assaggio e peculiarità dei prodotti.

A completare il panorama vitivinicolo regionale, i banchi di assaggio riservati ai vini che non rientrano nelle categorie principali, realizzati con uvaggi o altri vitigni. Grande spazio, quest’anno, all’Aglianico del Vulture, che estende lo spirito d’indagine della manifestazione alla vicina Basilicata: saranno presenti alcuni produttori dell’Associazione Generazione Vulture, giovani intraprendenti che hanno deciso di investire nel proprio territorio.

Ogni giorno, inoltre, si terranno 2 laboratori a numero chiuso durante i quali vivere particolari esperienze di degustazione e di abbinamento cibo/vino. Ad impreziosire la kermesse, il ciclo di incontri “I Volti del Vino” per confrontarsi direttamente con i produttori sulle filosofie di produzione. Approfondimento ed analisi ma anche piacere e convivialità con assaggi di tipicità locali, street food d’eccellenza e cooking show di rinomati chef locali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.