Eboli, Comune e ASL insieme per promuovere la cultura della prevenzione

0
126

Lunedi prossimo 12 dicembre Asl Salerno e Comune di Eboli rinnovano il loro impegno nella promozione della cultura della prevenzione, attivando una campagna itinerante per invitare i cittadini alla partecipazione agli screening oncologici, favorire il ricorso alle vaccinazioni, sensibilizzare i giovani sui temi dei corretti stili di vita.

«La campagna ribattezzata “ASLinVita” – spiega l’assessore comunale alle politiche sociali, Lazzaro Lenza – si propone di comunicare il messaggio chiaro: rispondendo all’invito a partecipare ai programmi di prevenzione, i cittadini investono sulla propria salute e sulla qualità della vita».

Il tour raggiungerà Eboli per andare incontro ai cittadini delle diverse fasce d’età, invitandoli ad effettuare visite, controlli, distribuendo materiale ed informazioni per soddisfare i bisogni di salute in tutte le fasi della vita. Un vero e proprio tour, che vedrà impegnato un grande camper (truck) attrezzato dell’Asl Salerno. La diagnosi precoce dei tumori del seno, della cervice uterina e del colon-retto tramite la mammografia, il pap-test, la ricerca del sangue occulto nelle feci, l’adesione alle vaccinazioni, la partecipazione attiva ai programmi di educazione sanitaria rivolti ai giovani: questi i principali temi della campagna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.