Cava, sul Wi-FI Italo Cirielli: “Ritardi nel progetto, si passi dalle parole ai fatti”

0
79

“La decisione del Comune di Cava de’ Tirreni di aderire al progetto “Wi-Fi Italia” è sicuramente una buona notizia. D’altronde, il sottoscritto fece un intervento al riguardo durante il Consiglio Comunale per chiedere di velocizzare il processo di digitalizzazione della Città di Cava De’ Tirreni con l’obiettivo di snellire e velocizzare tutte le procedure amministrative”.

Lo dichiara, in una nota, il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Italo Cirielli.

“Devo, purtroppo -continua Italo Cirielli- constatare la lentezza dell’Amministrazione comunale: sono trascorsi due anni dalla sottoscrizione alla piattaforma ma, ad oggi, non sarebbe stata inviata dagli uffici competenti la convenzione per far partire il progetto”.

“Normalmente -precisa Cirielli- dalla sottoscrizione della stessa ci vogliono due mesi per completare l’iter, come si evince dalla stessa procedura portata avanti dall’AOU Ruggi d’Aragona per l’ospedale di Cava de’ Tirreni”.

“Mi auguro -conclude- che il sindaco Vincenzo Servalli si interessi della questione, passando dalle parole ai fatti, per fornire rapidamente ai cittadini e turisti un servizio efficiente ed al passo coi tempi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.