Cava, lunedì 19 ottobre al via la mostra antologica “Un Secolo d’Azzurro”: il Premio “Piero Santin” a Pippo e Simone Inzaghi

0
50

Torna a Cava de’ Tirreni la mostra antologica “Un Secolo d’Azzurro”, che con oltre 300 cimeli originali ricostruisce i primi 100 anni di calcio italiano.

Dopo la prima tappa dell’anno scorso, dal 19 ottobre al 2 novembre 2020 la città metelliana ospiterà nuovamente il prestigioso evento curato da Mauro Grimaldi (Consigliere Delegato della Federcalcio Servizi), promosso dall’Associazione Sant’Anna e patrocinato da Anci, Figc, Aia, Lega Pro, Lega Nazionale Dilettanti, Museo del Calcio di Coverciano, Comitato Paralimpico e Confassociazioni.

Ad aprire l’edizione metelliana 2020 dell’evento “Un Secolo d’Azzurro” sarà la cerimonia inaugurale in programma lunedì 19 ottobre, alle ore 18.00, presso la Sala Convegni del Complesso Monumentale di San Giovanni, sito al Corso Umberto I 167. La cerimonia d’apertura sarà l’occasione per affrontare il tema della legge sul “Collezionismo minore”, di cui l’on. Edmondo Cirielli è firmatario, e per l’assegnazione del Premio “Piero Santin”, che quest’anno sarà conferito ai fratelli Filippo e Simone Inzaghi, rispettivamente allenatori di Benevento e Lazio.

Il Premio “Piero Santin” è un riconoscimento istituito dal Comitato Promotore del Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni” per onorare la memoria del tecnico istriano, ma cavese di adozione, scomparso nel dicembre 2017, che rappresenta un’autentica icona per lo sport cittadino. Ogni anno viene assegnato ad uno o più allenatori, che nella loro carriera si sono messi particolarmente in evidenza, incarnando al meglio i valori umani e professionali che hanno sempre contraddistinto mister Rino Santin. Nell’edizione 2019 il Premio è stato conferito a Claudio Ranieri (all’epoca tecnico della Roma e oggi alla Sampdoria) e al cavese doc Emilio De Leo, collaboratore tecnico del Bologna e nello specifico di mister Sinisa Mihajlovic. Durante l’edizione 2020 della manifestazione, invece, il riconoscimento sarà assegnato ai fratelli Inzaghi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.