Cava, in vista delle prossime comunali incontro delle associazioni e movimenti politici della sinistra cittadina

0
375

Critiche all’Amministrazione Servalli: complessiva incapacità di governo che necessita di una decisa discontinuità

Incontro ieri sera, presso la sede del Movimento Dema di Cava de’ Tirreni, di associazioni e movimenti politici appartenenti all’area della sinistra cavese. Presenti il segretario cittadino di Rifondazione comunista, Francesco Lupi, il presidente di Cava Civile, Enrico Bastolla, il consigliere comunale di Dema, Antonio Palumbo, l’ex sindaco ed esponente dell’associazione Città in Comune, Marco Galdi.

Tra i punti condivisi la presenza di una serie di criticità gravi dell’attuale situazione amministrativa, che ad ormai quattro anni dall’insediamento dell’Amministrazione Servalli denota una complessiva incapacità di governo, che richiede, nel guardare al futuro della Città, un momento di decisa discontinuità, nell’interesse esclusivo dei cittadini cavesi.

E’ stata, in questa ottica, espressa la volontà di avviare un confronto politico programmatico, che parta dai bisogni concreti delle cittadine e dei cittadini metelliani, per definire i primi e fondamentali punti la piattaforma programmatica comune, avviando poi un confronto aperto a tutti i partiti e movimenti che si riconoscono nei valori della Costituzione Repubblicana per valutare un allargamento del tavolo e la costruzione di una proposta politica ancor più ampia ed inclusiva.

E’ stato altresì deciso che dalla prossima settimana saranno avviati una serie di incontri aperti alla partecipazione di esperti, per definire i punti fondamentali del programma, a partire dall’assetto dei servizi sanitari ospedalieri e territoriali, messi a serio rischio dalle politiche messe in campo negli ultimi anni, e dal fallimento del progetto di realizzazione del Palaeventi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.