Cava, ecco la nuova Giunta Servalli: pardon, la vecchia senza Polichetti

1
426

Varata la Giunta Servalli 2.0. E’ di pochi minuti fa il comunicato stampa dell’Amministrazione comunale con il quale viene data notizia della ricomposizione della giunta. Come avevamo anticipato sono stati riconfermati tutti gli assessori ad eccezione di Enrico Polichetti che ha dato le dimissioni.

“Dopo i colloqui, in primis, con  S. E. il Prefetto Russo, con i Parlamentari del territorio e le Forze Politiche e sociali – principia il comunicato stampa – valutata la volontà dell’assessore uscente, Enrico Polichetti, che ha rimesso le deleghe per chiarire nella massima serenità la propria posizione, in seguito all’accostamento del proprio nome alle recenti indagini,  il sindaco Servalli, ha confermato nelle loro cariche gli assessori uscenti Adolfo Salsano, che assumerà anche la carica di vice sindaco, Giovanni Del Vecchio, Barbara Mauro, Giovanna Minieri, Nunzio Senatore e Raffaelina Trapanese”.

“Il Sindaco Servalli e la Giunta – conclude la nota – hanno ringraziato l’assessore uscente Enrico Polichetti per il lavoro svolto, nell’auspicio che, se necessario, saprà dimostrare, in tutte le sedi, la trasparenza e la correttezza della propria attività politico amministrativa”.

La giunta, pertanto, risulta così composta:

–             Adolfo SALSANO,                          Vicesindaco con delega Bilancio,    Programmazione Economica

–             Giovanni DEL VECCHIO               Polizia Municipale, Sicurezza, Mobilità

–             Barbara MAURO                            Sviluppo Economico, Agricoltura,  Contenzioso

–             Giovanna MINIERI                        Urbanistica, Fondi Europei

–             Nunzio SENATORE                         Lavori Pubblici, Manutenzione, Ambiente

–             Raffaelina TRAPANESE                Politiche Sociali, Politiche Giovanili, Trasporti

Ad Adolfo Salsano, uomo forte del PD, va, dunque, la carica di vicesindaco. Per il resto poco o niente cambia. La delega alle Politiche Sociali, incarico di importanza strategica, va all’assessore Trapanese, mentre quelle allo Sport, Eventi e Verde Pubblico, che erano di pertinenza dell’assessore Polichetti, non sono state assegnate.

Una Giunta di fatto fotocopia di quella precedente da cui emerge la volontà di proseguire sulla stessa via tracciata in questi primi anni di Amministrazione.

              

1 commento

  1. 25.09.18 by Nino Maiorino – Io tutto questo questo non l’ho proprio capito. Ma era proprio necessario azzerare la giunta per poi confermare tutti, ad eccezione di Polichetti che si era già dimesso?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.