Cava de’ Tirreni, un video di denuncia su via Troisi: lavori infiniti e strada impraticabile

0
583

Ieri giornata di pioggia e un nostro lettore non ha potuto fare a meno di richiamare l’attenzione sullo stato pietoso in  cui versa via Alberto Troisi, inviando in redazione un video a dir poco eloquente.

La strada, stretta ma soprattutto malmessa e abbandonata da anni, si trova nella frazione S. Lorenzo, in pratica a ridosso del centro della città, e collega con un senso unico via Carlo Santoro a via Pasquale Atenolfi.

Giusto un mese fa avevamo denunciato le pessime condizioni di questa via leggi qui , sconnessa, con avvallamenti dovuti al cedimento dei sottoservizi e finanche priva di pubblica illuminazione. Una strada molto difficile da percorrere non solo per le auto, ma in particolare dei pedoni, i quali devono farlo con la dovuta attenzione per non inciampare e cadere rovinosamente, ma che diventa impraticabile quando piove come nella giornata di ieri.

Il video che postiamo non ha bisogno di commenti.

E dire che questa strada, ogni giorno è non solo molto trafficata dalle auto, ma soprattutto percorsa da decine di bambini e ragazzi che dalla zona dei Cappuccini si recano a scuola a via Carlo Santoro.

Nel frattempo, restano da mesi sospesi i lavori di riqualificazione del tratto stradale che, come indica la tabella cantiere, dovevano essere già conclusi a settembre dello scorso anno.

“Il rifacimento dei 200 metri di strada, consiste nell’allargamento e nella messa in sicurezza della sede stradale prospiciente gli edifici scolastici, nel ripristino della pavimentazione, nella realizzazione di un marciapiedi, dei sottoservizi (rete fognaria, idrica, etc), e anche di 15 posti auto ed un piccolo parco giochi per bambini, per un importo di 239.293,33 euro.”

Così recitava un comunicato stampa diffuso dal sindaco Servalli ad inizio dei lavori nel marzo 2021.

Quanto tempo ancora si dovrà aspettare? Ed è più che legittimo chiedere: ma quali sono i motivi che impediscono da mesi l’effettuazione e soprattutto il completamento dei lavori?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.