Cava de’ Tirreni, l’avvocato Alfonso Senatore apre un nuovo fronte: l’associazione “Pasculanum”

0
313

L’avv. Alfonso Senatore, quale coordinatore regionale di Meridione Nazionale, apre un nuovo fronte nel suo obiettivo più volte dichiarato di moralizzazione della vita pubblica.

Questa volta Senatore accende i riflettori sull’associazione  “Pasculanum”, “la quale sembra abbia uno sfratto in corso stranamente non eseguito, già oggetto di esposto alla Corte dei Conti”.

E’ quanto scrive, infatti, l’avvocato Alfonso Senatore in una nota inviata al sindaco di Cava de’ Tirreni Vincenzo Servalli, al Segretario Generale del Comune metelliano nonché Responsabile della Corruzione e della Trasparenza, oltre che ai dirigenti comunali ing. Antonino Attanasio e avv. Antonino Cascone.

Nella nota Senatore chiede le copie, al fine di poterle esaminare, di tutti gli atti relativi al predetto sfratto, “poiché ingente è la morosità e tante sono le voci che circolano circa rapporti e connivenze tra soggetti politici e rappresentanti delle istituzioni “.

Questo, scrive ancora Senatore, “al fine di fare luce su una vicenda dai tanti lati oscuri… a tutela della cosa pubblica”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.