Cava de’ Tirreni, i consiglieri di “Siamo Cavesi” denunciano l’avvio della procedura per l’installazione di antenne per la telefonia

0
115

“Nella giornata di ieri, all’Albo pretorio del Comune, è stata pubblicato l’avviso di procedura ad evidenza pubblica (ripreso anche da alcune testate giornalistiche) per la concessione dei lotti per l’installazione di antenne per la telefonia”.

E’ quanto fanno sapere i consiglieri comunali del gruppo Siamo Cavesi.

“Era una delle misure annunciate nella bozza del bilancio per far quadrare i conti -affermano i consiglieri comunali di Siamo Cavesi Marcello Murolo, Raffaele Giordano e Vincenzo Passa- con la quale l’amministrazione conta di incassare almeno 1,4 milioni di euro”.

“Si tratta di una decisione presa senza consultare in alcun modo i gruppi di minoranza -denunciano i consiglieri di Siamo Cavesi- Ma cosa ancor più grave, una scelta tanto importante dal momento che vengono individuati ben 18 siti sparsi sul territorio cittadino, è fatta tenendo all’oscuro i cittadini che subiranno questa ennesima imposizione dell’amministrazione Servalli”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.