Cava, a Marte domani e sabato musica live e dj set con Denise e Antonico Settanta

0
121

Domani, venerdì 30 ottobre, alle ore 21.30, con ingresso libero tocca a Denise (nella foto) esibirsi al Caffè, eletto ritrovo giovanile del salotto culturale, per il secondo “LIVE SU MARTE”, il nuovo tracciato nell’universo musicale promosso in partnership con Freak Out ed Equinozio Eventi.

La voce salernitana, all’anagrafe Denise Galdo, propone un live acustico svuotato al minimo, delicato, in cui si avvale della fresca e validissima presenza di due nuovi elementi: Francesco De Simone alla chitarra e alla voce e Fulvio Di Nocera al contrabbasso. L’intento del trio è quello di giocare con alcuni dei brani tratti dai primi due album dell’artista: “dodo,do!” (2010), dodici tracce pop-folk dagli arrangiamenti sognanti, distinti dall’uso di strumenti particolari come autoharp, theremin, harmonika, toy piano, e “Uninverse” (2012), che si avvale della produzione artistica di Roberto Vernetti, Cristian Milani e Michele Clivati, con il costante supporto della distribuzione da parte di Alkemi records/Ala Bianca.

Si cambia registro sabato sera, 31 ottobre, ore 22, con un nuovo appuntamento nell’ambito di “Mars fever”, la rassegna di djset tematici ispirata alla “febbre marziana”, ovvero a quella maniacale attenzione che gli artisti pongono da due secoli sul pianeta più affascinante e studiato di sempre. Esaurito il primo ‘Volume’ dedicato al rock, nel prossimo mese i dj spiegheranno con i propri dischi in che modo il funk hanno interpretato il pianeta Marte.

Ad aprire il nuovo rotating dJset Antonico Settanta, da sempre presente nella scena musicale black salernitana come selecta Funk, beatmaker del collettivo Funky Pushertz e membro fondatore del Cafardo Energizer e Dint Movement Salerno. L’ingresso è libero.

Per tutta la settimana, inoltre, sono sempre visitabili le esposizioni in Mostra nella Gallery 1st floor – Eliana Petrizzi, Tenerezza per le Ombre, fino al 22 novembre – e in Sala Contemporanea –Sergio Fermariello/ la personale, fino al 4 novembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.