Campagna, venerdì prossimo al Nova Resort convegno sulle acque e la tutela del territorio rurale

0
126

Agricoltura e fondi europei. Un convegno per discutere delle nuove sfide del settore primario e delle opportunità dei fondi Feasr 2014/2020.

L’appuntamento è per venerdì prossimo alle 18.30, presso l’hotel Nova Resort del Quadrivio di Campagna, per parlare di “Gestione delle acque e tutela del territorio rurale – il ruolo dei consorzi irrigui nella programmazione dei fondi europei 2014/2020”.

Fortemente voluto dall’associazione politico-culturale “Campagna che vogliamo Adesso”, l’appuntamento godrà di un tavolo di relatori molto qualificato: Massimo D’Ambrosio, Presidente Consorzio Tenza, Giuseppe Gorga, Dirigente UOD di Salerno, Assessorato Agricoltura Regione Campania, Giuseppe Parente, Commissario Straordinario Autorità Ambito Sele.

E a seguire, dopo gli interventi tecnici, Corrado Martinangelo, Segreteria Particolare Ministro Martina, Tommaso Amabile, Consigliere Regionale Pd, Simone Valiante, Deputato Pd. Le conclusioni saranno affidate a Paolo Ammassari della Direzione Sviluppo Rurale Ministero Politiche Agricole.

Un focus sullo stato dell’agricoltura nel nostro territorio, sulle nuove opportunità offerte dai fondi europei, una riflessione sulla capacità, basilare, di attrazione dei fondi stessi, sulla necessità di un ammodernamento improcrastinabile per le sfide del futuro, e infine il ruolo dei consorzi irrigui come soggetto primario nel panorama istituzionale.

Così Giacomo Magliano, coordinatore di “Campagna che vogliamo Adesso”: «Lavoriamo a questo convegno da settembre. Si tratta di un progetto pensato e portato avanti per il nostro territorio, colpito nell’anno appena trascorso da una pesante crisi idrica. Cerchiamo di ascoltare i bisogni del nostro territorio e di dare risposte per il futuro. Quello dell’agricoltura è un tema basilare e l’occasione offerta dai fondi europei non va perduta. Il nostro convegno spero possa servire a dare voce a queste esigenze».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.