Le figuracce di Marino

0
131

“Io non ho invitato il sindaco Marino, chiaro? Ho chiesto agli organizzatori e neanche loro lo hanno invitato”. Papa Francesco ha risposto così, in un modo molto netto e perentorio, ad una domanda dei giornalisti a proposito della partecipazione di Ignazio Marino all’Incontro mondiale delle famiglie a Filadelfia. Di sicuro non sarà stata l’intenzione del Pontefice, certo è che il sindaco di Roma ha così inanellato un’altra pessima figura. Povero Marino, non gliene va bene una, ma è pur vero che spesso è fuori posto, nel senso più pieno del termine. D’altro canto, per come è messa Roma, un primo cittadino accorto non la lascerebbe mai, neanche per un fine settimana di vacanza a Santa Marinella, quantomeno per ragioni di opportunità se non di vera e propria necessità. Sarà di certo una persona onesta, ma quello di sindaco, della Capitale poi, non è proprio un mestiere adatto a lui. (foto Giovanni Armenante) 

Articolo precedenteIl ritorno della Cavese: battuto il Reggio Calabria per 2 a 0
Articolo successivoCava, il keniano Kibor si “riprende” la “Podistica Internazionale San Lorenzo”
Giornalista, ha fondato e dirige dal 2014 il giornale Ulisse on line ed è l’ideatore e il curatore della Rassegna letteraria Premio Com&Te. Fondatore e direttore responsabile dal 1993 al 2000 del mensile cittadino di politica ed attualità Confronto e del mensile diocesano Fermento, è stato dal 1998 al 2000 addetto stampa e direttore dell’Ufficio Diocesano delle Comunicazioni Sociali dell’Arcidiocesi Amalfi-Cava de’Tirreni, quindi fondatore e direttore responsabile dal 2007 al 2010 del mensile cittadino di approfondimento e riflessioni L’Opinione, mentre dal 2004 al 2010 è stato commentatore politico del quotidiano salernitano Cronache del Mezzogiorno. Dal 2001 al 2004 ha svolto la funzione di Capo del Servizio di Staff del Sindaco al Comune di Cava de’Tirreni, nel corso del 2003 è stato consigliere di amministrazione della Se.T.A. S.p.A. – Servizi Terrritoriali Ambientali, poi dall’ottobre 2003 al settembre 2006 presidente del Consiglio di Amministrazione del Conservatorio Statale di Musica Martucci di Salerno, dal 2004 al 2007 consigliere di amministrazione del CSTP - Azienda della Mobilità S.p.A., infine, dal 2010 al 2014 Capo Ufficio Stampa e Portavoce del Presidente della Provincia di Salerno. Ha fondato e presieduto dal 2006 al 2011 ed è attualmente membro del Direttivo dell’associazione indipendente di comunicazione, editoria e formazione Comunicazione & Territorio. E’ autore di due pubblicazioni, Testimone di parte, edita nel 2006, e Appunti sul Governo della Città, edita nel 2009.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.