Salerno Guiscards, il team calcio domani è atteso nella tana del Cerrone Football Club

0
257

Continua la ricerca del primo successo stagionale per il team calcio della Salerno Guiscards. La quinta giornata del girone B del campionato di Terza Categoria vedrà i foxes impegnati allo stadio “Bolognese” di Capezzano, nella temibile tana del Cerrone Football Club, con fischio d’avvio previsto per domani, domenica, alle ore 14,30.

Il Cerrone di mister Benvenuto è stato protagonista di un avvio di stagione molto positivo: alle prime due roboanti vittorie, ottenute con Vietriraito e Ogliarese, sono seguiti i due pari con Neugeburt e Don Bosco200 che hanno leggermente frenato il rendimento della squadra. Con otto punti conquistati nelle prime quattro giornate, i rossoblù sono al secondo posto e fanno parte del carro di inseguitori della capolista Polisportiva Etruria, distante solo due lunghezze. Squadra solida e ben collaudata, il Cerrone è al suo secondo campionato di Terza Categoria.

Per la Salerno Guiscards piacevoli problemi di abbondanza in vista dell’impegnativa trasferta del “Bolognese”. Sono disponibili quasi tutti gli effettivi dell’ampia rosa su cui può contare l’allenatore Domenico Amendola, con il solo Francesco Scarcella ancora fermo ai box per il protrarsi del fastidio muscolare riscontrato tre settimane fa. I due punti sin qui ottenuti rappresentano un esile bottino e la squadra delpresidente Pino D’Andrea vuole con forza brindare al primo sorriso del torneo.

I due precedenti confronti tra le società vedono un bilancio equilibrato: nella scorsa stagione, il Cerrone si impose per 3-0 nel match di Capezzano durante il girone d’andata; mentre i Guiscards trionfarono con un rocambolesco 5-4 nel return matchdi Casignano.

Costantino Dell’Angelo è stato uno dei colpi realizzati dalla società durante la campagna di rafforzamento di questa estate. Calciatore con una pronunciata esperienza nel panorama dilettantistico salernitano, il nuovo acquisto dei foxes ha impiegato poco tempo per integrarsi e divenire già un uomo di spicco nello spogliatoio: «Voglio mettere in risalto la bontà dell’organico che è stato allestito quest’anno. Sono ottimista – afferma il terzino sinistro – perché credo in questo gruppo forte e compatto e sono convinto che supereremo ben presto il periodo di difficoltà iniziale. Abbiamo una rosa composta prima di tutto da Uomini e, in secondo luogo, da calciatori, tutti disposti a sacrificarsi per la causa».

Reduce da un infortunio che ha frenato il suo brillante avvio di stagione, Dell’Angelo scalpita per tornare protagonista in campo e dare una mano importante alla squadra, in un momento particolarmente delicato: «Stiamo attraversando una fase di assestamento, la squadra gioca bene pur riuscendo a portare punti utili alla causa. Il calcio è anche questo, ma sono sicuro che con lavoro e abnegazione riusciremo a portare risultati e soddisfazioni alla nostra società. Siamo carichi e pronti per il rilancio».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.