Cavese, sul campo di Pregiato battuta la Vibonese nel campionato Berretti

0
84

Nel primo pomeriggio di oggi sabato 10 novembre alle ore 15.00 si è disputata la partita Cavese-Vibonese valente per la settima giornata del girone F del campionato Berretti.

La Cavese scende in campo con il 4-3-3 schierando in porta Nunziata; in difesa Donzetti, Francese, Petrosino, Avolio; a centrocampo De Luca, Napolitano, Carbone e in attacco Riviera, Monaco e infine il bomber partenopeo Cozzolino.
Il primo tempo il risultato rimane parziale sullo 0-0.

Al venticinquesimo del secondo tempo un rigore tirato da Marasco porta in vantaggio la Vibonese riuscendo a mantenere il risultato costante fino al trentaduesimo dove la Cavese riesce a pareggiare la partita con Thiam subentrato nel secondo tempo. Infine sul concludersi del secondo tempo il salernitano Stefano Naddeo subentrato nel secondo tempo porta in vantaggio la Cavese segnando un bellissimo gol in rovesciata.

Stefano Naddeo fin da piccolo allievo della scuola Calcio Millenium Salerno del Mister Luciano Carafa anche lui ex giocatore della Cavese, continuando due anni fa la sua carriera nella società professionistica del Bologna, infine quest’anno Stefano è stato dato in prestito alla formazione metelliana.

La partita si conclude con la vittoria da parte della formazione metelliana, che si piazza così al terzo posto in classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.