Cava de’ Tirreni, successo per la manifestazione di Ping Pong TTX organizzato dall’ASD CSI TT di Cava

0
59

Nella piazza Passaro di Cava de’ Tirreni allestita in un vero e proprio villaggio dedicato al tennis tavolo, si è svolta nella giornata di sabato scorso la manifestazione di Ping Pong  denominata TTX, unico evento campano delle tappe del tours del progetto promozionale della Federazione Italiana Tennis Tavolo.

L’evento è stato organizzato dall’ASD CSI TT Cava del presidente Raffaele Della Monica  con la collaborazione tecnica ma soprattutto logistica  del Comitato Territoriale CSI di Cava de’ Tirreni.

Era presente il presidente nazionale della FITeT Renato Di Napoli che ha palleggiato con la delegata del Coni provinciale Paola Berardino.

E’ intervenuto anche il numero uno del CONI Regionale Sergio Roncelli .

Da sottolineare la dichiarazione del presidente nazionale Di Napoli: 2Sono felice di essere qui e non posso che ringraziare tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione, ho partecipato anche ad altre tappe del circuito e ho sempre potuto riscontrare l’entusiasmo e le capacità organizzative di realtà come quella esaltante di Cava de’ Tirreni2.

La Delegata Provinciale Paola Berardino ha aggiunto: “Questa tappa del PING PONG Tours 2021 è per noi un appuntamento di prestigio  ed è l’occasione per tutti, e in particolare per i giovani per provare il TTX , questa nuova disciplina divertente  ed inclusiva”.

Il presidente del Comitato FITeT Campania Pietro Guarino nonché V.Presidente del CSI Cava si è speso in prima persona per la buona riuscita della manifestazione unitamente all’entourage del CSI metelliano.

“Proprio qui dove siamo noi oggi sorgeva la palestra Parisi e alle spalle c’era la sede dell’ex carcere dove Gerardo Canora presidente del CSI Cava, fondò il CSI TT CAVA che allora si chiamava Tirrenia Tennis tavolo, era il lontano 1969″.

Il torneo ufficiale si è disputato in mattinata e ha registrato la vittoria di Dario Russo cavese che milita nella formazione del TT di Torre del Greco, davanti ad Alessandro Gammone del TT CSI Cava, Luigi Scognamiglio (TT Magis Viz Napoli  e Giovanni Giorgione (Tennis Avellino).

Nel pomeriggio è proseguito il gioco libero (per la verità alcuni tavoli sono stati destinati a tale attività anche la mattina con una buona affluenza di ragazzi) che ha potuto contare su una notevole e costante affluenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.