Cava de’ Tirreni, l’ASD CSI TennisTavolo Cava vince il campionato nazionale di B1 ed è promossa in A2

0
104

Anche dopo l’ultima di campionato giocata ad Ariano Irpino contro il Tennistavolo Ariano Irpino vinta per 5 a 0 dagli alfieri del TT Cava che superano gli atleti del TT Ariano senza better ciglio, concentrati come non mai, tesi ad ottenere l’unico risultato disponibile a coronare un sogno.

I ragazzi di Ariano sono stati così sportivi che a fine gara hanno voluto festeggiare con noi la promozione offrendoci dolci e spumante e brindando anche loro alla promozione dei giocatori cavesi.

Grande gesto di amicizia e di sportività della Società di Ariano Irpino cui vanno i nostri ringraziamenti e l’augurio che presto possano risalire in B1.

L’incontro vinto dai ragazzi di Cava de’ Tirreni è stato una carrellata di emozionanti giocate e di ricordi per i tanti nostri amici ormai non più tra di noi. A loro è stata dedicata questa vittoria e questa promozione che tanto hanno voluta e desiderata con il sudore di partite indescrivibili, e con la voglia di dare a Cava de’ Tirreni anche questa enorme soddisfazione mai raggiunta da questo Sodalizio in cinquantadue anni di attività.

Congratulazioni agli atleti Gammone Alessando, Petrescu Alexandru, Pietro Della Brenda e Claudio Grillo che con la loro forza, la loro grinta, la loro volontà di non arrendersi mai sono riusciti nel sogno dei dirigenti e del Presidente R, Della Monica di volare sempre più in alto per raggiungere sempre più importanti traguardi.

Sabato al Trofeo Mauro e Gino Avella inizieranno i festeggiamenti per questa promozione, che si concluderanno domenica con uno stage la mattina e nel pomeriggio i festeggiamenti per la promozione ed per i 50 anni di attività (52 per la precisione).

Di seguito i saluti del presidente e del Capitano Gammone .

Raffaele Della Monica, Presidente dell’ASD CSi Tennsitavolo Cava: “Certamente provare una emozione così non è da tutti e non la si prova tutti i giorni. Nessuno immaginava che saremmo arrivati a scrivere questa bellissima pagina di storia in questa società, che al di là dei risultati sportivi importanti e qualificanti, quello che mi preme sottolineare è lo spirito di amicizia che ci contraddistingue tra noi, al di là delle contraddizioni, che pur ci devono essere, ma che servono a crescere e qualificarci in questa bellissima disciplina. Certo ereditare questo sodalizio da una persona che ha fatto dello sport a cava, la sua ragione di vita, (qui ci sarebbe da dire tantissimo Gerardo Canora ex presidente del CSI Cavese) non è stato facile e grazie solo ai ragazzi dell’epoca, ora padri di famiglia, e a tutti gli altri, nessuno escluso, che nel corso di questi 50 anni, hanno contribuito alla crescita umana e sportiva della società, voglio rivolgere un affettuoso ringraziamento, con un pensiero rivolto a chi si è speso e che adesso non c’è più. Grazie ️ a tutti”.

Alessandro Gammone. capitano dell’ASD CSI Tennistavolo Cava: “Dopo tantissimi anni di onorata carriera in cui ho vestito le maglie di diverse città in giro per l’Italia posso affermare che non ho mai militato tutti questi anni nella stessa società consecutivamente. A questo punto credo manchi solo la cittadinanza onoraria!! Grazie a tutti. Sono felicissimo per il grande traguardo raggiunto e lo dedico alla mia famiglia e a tutta la società che con immensi sacrifici ogni anno ha inseguito questo sogno. Infine, voglio ricordare Pino Senatore che ha sempre dato tanto anche lui e che meritava di essere partecipe di questa immensa gioia!!!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.