MODA & TENDENZE Phenomena: ventidue imprenditrici campane protagoniste al salone delle eccellenze Made in Italy

1
42

Sono ventidue le aziende campane che sono state selezionate per Phenomena, il salone italiano dedicato alle imprenditrici del Sud in tre settori d’eccellenza del Made in Italy: design, fashion e food.

Venerdì 9 luglio dalle 18,00 alle 23,00 il salone aprirà le porte ai visitatori e si svolgerà anche nei giorni 10 e 11 luglio all’Aurum di Pescara, il gioiello Liberty del capoluogo abruzzese sul mare Adriatico, che diventerà la vetrina internazionale per la produzione di 67 aziende a guida femminile.

L’evento è “Ideato e organizzato da IFTA (Independent Fashion Talent Association), con il sostegno di ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane nell’ambito del Piano Export Sud – PES 2, di Regione Abruzzo, Agenzia di Sviluppo, della Camera di Commercio  Chieti – Pescara e del Comune di Pescara, Phenomena accenderà i riflettori sul women’sempowerment del Sud, dove vivono e lavorano imprenditrici  che con responsabilità e tenacia mantengono saldo il timone anche nei momenti di difficoltà, investendo in valore e competenza.”

Si potranno ammirare le creazioni di 11 brand nella sezione moda, 7 nel food e 4 imprenditrici di Napoli e Salerno nel design.

“Nella location scelta per la prima edizione di Phenomena verranno allestite due aree espositive nelle sale D’Annunzio e Flaiano, dove si svolgeranno gli incontri di business matching tra le aziende e i compratori internazionali coinvolti da Ice-Agenzia di Roma e delle sue 78 sedi nel mondo.”

“Sul palco dell’Aurum di Pescara saliranno: Francesca Caldarelli, pescarese, imprenditrice pioniera della ristorazione 3.0; Nicoletta Cosentino, siciliana, fondatrice dell’Associazione Cuoche Combattenti; Matilde D’Errico, lucana, scrittrice e autrice tv del programma “Amore Criminale” di Rai 3; Maria Lombardi, siciliana, scrittrice e giornalista per “Il Messaggero”; Maria Giovanna Paone, napoletana, amministratore delegato e vicepresidente del gruppo Ciro Paone, titolari del brand “Kiton”. Altri tre premi saranno attribuiti a tre imprenditrici, una per settore, votate dai 50 compratori internazionali presenti nel salone.”

A condurre la serata sarà una madrina d’eccezione, Tiziana Panella, anche lei figlia del Sud.

Si tratta, senza dubbio, di un evento unico che mette al centro la donna ed il rilancio dell’imprenditoria del Sud Italia.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.