LIBRI & LIBRI Renato Costa presenta il thriller “Variabili non considerate”

0
29

“Variabili non considerate” di Renato Costa è un romanzo thriller a tinte erotiche, vietato aiminori di quattordici anni. Dalla prefazione all’opera: «Due celebri raffigurazioni pittoriche, ugualmente potenti ma diversi nelle forme, mi sono venute in mente mentre leggevo “Variabili non considerate” di Renato Costa.

Il primo è “Il tempo opportuno” di Salviati Francesco, affresco del Cinquecento con sede a Palazzo Vecchio di Firenze e il secondo è “Saturno divora uno dei figli” del fiammingo Rubens»; in questo romanzo vi è infatti il ricorso al concetto di Kairòs – “il momento giusto o opportuno” – che trova corrispondenza nel quadro di Salviati, per riflettere su quegli istanti cruciali in cui la vita di un essere umano può essere sconvolta, e in cui bisogna essere pronti ad agire, anzi, in cui il sentire e l’agire devono coincidere.

È un concetto di tempo che implica la nostra responsabilità: i personaggi dell’opera dovranno infatti lottareattivamente per svelare una verità da troppo tempo celata; in ogni atto di responsabilità, però, si deve essere pronti a pagare il prezzo del proprio coraggio, che a volte è spaventosamente alto.

All’opera di Rubens è invece collegato il concetto di Krònos, del tempo lineare, che in questo romanzo sembra correre forsennatamente insieme ai personaggi, che sanno di avere una spada di Damocle sulla propria testa. Ambientato tra Roma, Varsavia, Bucarest e Raqqa, in Siria, l’opera tratta di importanti tematiche socio politiche innescate da una vicenda torbida, che ha anche a che fare con il terrorismo islamico.

La storia si apre sul protagonista Davide Nomadi, che si trova a transitare sul confine italo francese per recarsi a Marsiglia con la fidanzata Debra. Vengono fermati dai gendarmi per uno scherzo del destino, che si intromette spesso nelle faccende dei personaggi, e purtroppo le cose vanno a finire male: i documenti di Debra vengono reputati falsi e al momento della perquisizione viene trovato un foglio sospetto, che indica un luogo di Marsiglia e uno strano codice; la giovane, presa dal panico per un segreto relativo al misterioso foglio di cui neanche Davide è a conoscenza, cerca di sfuggire al fermo dei soldati e viene colpita a morte da uno di loro, perché considerata una possibile terrorista.

Nel momento in cui il ragazzo viene tratto in arresto in quanto possibile complice della donna, si apre un vaso di Pandora che coinvolgerà non solo lui ma anche diverse persone a lui estranee, il cui destino si intreccerà saldamente al suo, fino allo sconcertante, drammatico epilogo.

 

Casa Editrice: Edizioni Beroe

Genere: Thriller erotico (V.M. 14)

Copertina e illustrazioni: Teresa Bonaccorsi

Pagine: 162

Prezzo: 13,00 €

 

Contatti

https://www.facebook.com/RenatoCostaBeroe/

https://edizioniberoe.com/

https://www.facebook.com/Edizioni.Beroe/

https://www.instagram.com/edizioni_beroe/

https://edizioniberoe.com/prodotto/renato-costa-oscuro-destino/

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.