LIBRI & LIBRI Domenico Scialla presenta il suo romanzo visionario e introspettivo Camminando verso l’oceano

0
112

«Tutto qui è istintivo, spontaneo, il mondo fatto di schemi e sovrastrutture è ora lontano da noi; l’anima autentica esplode senza freni; ogni momento è assaporato nella sua essenza ed è privo delle distrazioni della routine»: con queste parole il protagonista dell’opera Camminando verso l’oceano di Domenico Scialla racconta del viaggio intrapreso da lui e dalla sua amica Stefania per giungere a Finisterre, dopo aver attraversato il cammino di Santiago.

Rich ha deciso di iniziare questo percorso spirituale per scrollarsi di dosso una vita priva di contenuti; lo affronta insieme alla sua amica avendo bene in mente il suo scopo: sentirsi in armonia con la natura e con le sue creature, e riscoprire l’essenza delle cose.

È un viaggio a piedi di centinaia di chilometri, in cui incontrano tante persone provenienti da diverse parti del mondo e in cui ritrovano il contatto con la parte più vera e profonda di loro stessi.

Rich a volte si sente giudicato da chi è rimasto a casa e non concepisce la sua scelta bizzarra; ogni volta però c’è la saggia Stefania a ricordargli il valore della loro esperienza – «Queste persone sminuiscono certe imprese poiché invidiose o perché hanno rimosso dal cuore la voglia di sognare, che è il motore della Vita, e per questo non credono che certe cose siano realizzabili».

È una vera e propria impresa quella che compiono i due amici, persuasi dall’idea che si possa e si debba cercare una via più autentica per affrontare l’esistenza, e per sentirsi in comunione con tutti gli esseri viventi. E infatti le parti in cui Rich e Stefania incontrano diversi personaggi sono le più intense e significative, specialmente quando si creano delle magiche alchimie: ognuno di loro è portatore di visioni peculiari del mondo e della vita, che ispirano profonde riflessioni nei due giovani.

Ma la solennità del loro viaggio è spesso spezzata da incubi e visioni di Rich – «A volte ho la sensazione che qualcuno, dietro di me, mi spinga da un’altura o in strada o sui binari, mentre un’auto o un treno arrivano in velocità»; percezioni opprimenti e misteriose, che accompagnano il lettore per tutta la storia, e che si traducono in tante domande che trovano risposta, forse, solo alla fine.

Tra discorsi sulla reincarnazione, sulla predestinazione e sulla spiritualità, l’autore ci presenta un’opera dalle tante chiavi di lettura; un romanzo visionario-metafisico in cui realtà e fantasia si confondono.

 

Titolo: Camminando verso l’oceano

Autore: Domenico Scialla

Genere: Narrativa contemporanea

Casa Editrice: Self-publishing

Pagine: 176

Prezzo: 8,49€

Codice ISBN: 978-88-358-85-153

 

Contatti

https://camminandoversoloceano.blogspot.com/

https://www.amazon.it/Camminando-verso-loceano-Domenico-Scialla/dp/8892348175

https://www.ilnarratore.com/en/domenico-scialla-camminando-verso-l-oceano-download/

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.