FRAMMENTI L’anomalia italiana

0
189

Non bisogna sottovalutare la posta in gioco con la legge elettorale: avere una maggioranza di governo nella prossima legislatura.

Se si sbaglia oggi, inseguendo formule per mettere in salvo il bottino elettorale di qualche partito, si rischia di tornare alle urne molto presto e ancora privi di prospettive. Dunque, attenzione: ricordiamo che le maggioranze si fanno con le coalizioni e sulla base di programmi condivisi.

E ricordiamo pure l’anomalia tutta italiana che fiacca la politica da 24 anni: quattro leggi elettorali e quella che stiamo per varare sarà la quinta.

È l’in sé dell’instabilità politica.

Pino Pisicchio

Presidente del Gruppo Misto alla Camera dei deputati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.