Vietri sul Mare, grandi festeggiamenti per il 40° anniversario del lido “La Ciurma”

0
1682

Non si poteva lasciar passare un evento tanto importante come il 40° Anniversario de “La Ciurma”, lo storico lido di Vietri sul Mare ubicato nel suggestivo scenario marino incorniciato dai “Due Fratelli”, due enormi scogli simbolo della cittadina balneare che si stagliano affiancati fra la costa e il mare.

Quarant’anni di entusiasmo, di passione per il proprio lavoro e di professionalità in ogni progetto portato avanti da un gruppo affiatato di soci che, nonostante siano passati gli anni, non hanno mai perso quell’energia e quella voglia di mettersi in gioco che, solitamente contraddistingue chi è all’inizio della propria carriera.

Molto emozionato, ma come tutti del resto, in quella che è stata una serata speciale condivisa con gli amici della Ciurma, il socio fondatore del sodalizio, Ovidio Gagliardi, di origini siciliane, che per primo ebbe l’intuito di creare quella che oggi è un’affermata realtà turistica e commerciale guidata dal presidente Carmela Del Prete.

Un successo di cui andare particolarmente orgogliosi e che meritava di essere festeggiato con tutti i dipendenti che ogni giorno, lavorano e si impegnano per offrire agli affezionati clienti un servizio attento e di qualità.

Tra gli ospiti ai festeggiamenti dell’anniversario, allietati dalla musica dal vivo di Morena Ascolese, c’erano anche, l’onorevole Franco Picarone, l’ex sindaco di Vietri Francesco Benincasa, insieme all’attuale Primo cittadino Giovanni De Simone e all’assessore allo Sport e all’Istruzione Stefania Fiorillo.

Il taglio della torta al termine della cena è stato accompagnato da un discorso per trarre un bilancio sul percorso fatto in questi anni, un traguardo raggiunto con successo, ma con la consapevolezza di dover rinnovare l’impegno e fare il punto sul futuro della Ciurma che sta investendo molto in termini di risorse materiali e umane per essere sempre all’avanguardia in un contesto sempre più competitivo. È stato un momento di riflessione per i soci della Ciurma, contornati dall’affetto di tanti amici, non solo sulla storia del sodalizio, ma soprattutto uno stimolo per guardare avanti con fiducia e progettare il futuro.

Un altro aspetto caratterizzante che è emerso in primo piano nel corso della serata è sicuramente la passione unita alla dedizione al lavoro che esprimono le persone che fanno parte del Lido “La Ciurma”. Il segreto di 40 anni di successo, sempre – è proprio il caso di dirlo-  sulla cresta dell’onda è: il cuore. E come ha asserito il signor Gerardo Bottiglieri, ospite alla serata e grande amico dei membri dell’affermata attività, “la Ciurma ha un cuore!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.