Salerno, stasera al Vinile il chitarrista gallese Gareth Pearson

0
125

Evento internazionale di fingerstyle al Vinile con il chitarrista gallese Gareth Pearson, che ha scelto il locale  salernitano come prima tappa del suo tour campano.

Un’estemporanea d’eccezione  fuori programma  che vedrà l’artista salire sul palco di via Velia questa sera sabato 14 marzo, alle ore 22. Gareth è considerato un fenomeno nel campo della chitarra fingerstyle, con le dita che sembrano danzare con fluidità sulle corde, a cui si aggiunge la caratteristica firma vocale.

Giovanissimo, in meno di cinque anni  è passato dall’essere un chitarrista praticamente sconosciuto ad un professionista apprezzato e applaudito in tutto il mondo. Ha sviluppato uno stile distintivo che ha ottenuto il consenso dei più grandi musicisti di fama internazionale: Jan Akkerman lo ha definito “un genio”, mentre Tommy Emmanuel, ispirato dal suo talento, gli ha dedicato un brano intitolato “The Welsh Tornado”, ovvero il tornado gallese, inserito nel suo album “Little By Little”. Il suo modo di vivere il palco rende ogni performance un capolavoro.

Domenica 15 marzo, invece, nuovo appuntamento con Vinile In#Drink, l’aperitivo più alternativo nel cuore della city salernitana, a cura di Luca Arienzo e Roberto Laiso. A partire dalle ore 19.30 le degustazioni finger food dello chef del Vinile, Giovanni Sorrentino, che si conferma con la sua cucina d’autore tra i migliori giovani cuochi d’Italia, accompagneranno il live set in vinile del dj Luigi Pezzuto in uno slow mood tra house e deep house.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.