Salerno, festa degli auguri al Club Inner Wheel Salerno Est

0
214

Una serata all’insegna dell’amicizia, della convivialità e dell’armonia quella organizzata alla “Villa Scapolatiello” di Cava Dè Tirreni, dalla Presidente del Club Inner Wheel Salerno Est, la professoressa Luciana Proietti, che insieme  a tutte le socie, ha voluto  ancora una volta affermare, durante la tradizionale “Festa degli Auguri”, i  valori dell’amicizia e del servire: ”Valori nei quali, noi innerine,   crediamo fortemente perché convinte che siano condizioni indispensabili per la promozione del bene comune inteso come armonia, bellezza, equilibrio, rispetto e solidarietà”, ha spiegato  la  Presidente che, insieme a tutte le socie del Club, con amore,  determinazione ed entusiasmo, realizza tante iniziative culturali e service, anche  insieme ad altri club della grande famiglia rotariana: “In questo nostro mondo globalizzato in cui la facilità e l’immediatezza della comunicazione ci rendono vicini, ma non fratelli, in cui il logos non si fa dialogos, l’appartenenza alla stessa famiglia ci aiuta a dialogare in una sorta di continua complementarietà e reciprocità. Le innerine del nostro Club auspicano che nel nostro comune operare vi sia Caritas che porti all’amore e alla cura verso gli altri”.

Dopo la lettura della “Preghiera dell’Inner Wheel” ad opera della professoressa Mirella Amato, la presidente, Luciana Proietti, ha tracciato il bilancio di quanto fatto nei primi tre mesi di presidenza ricordando le tante  iniziative intraprese come la  serata di beneficenza “Ballando sotto le stelle”, organizzata al Circolo Canottieri Irno  in interclub con i club rotariani cittadini e con il Club Inner Wheel Salerno Carf, che ha consentito di raccogliere fondi a favore delle iniziative del dottor  Pier Giorgio Turco, impegnato in Africa, ed  anche  per la “Mensa dei Poveri” di Mario Conte e dell’associazione “Casa Betania”, diretta da padre Antonio Tomay.

La professoressa Proietti ha anche ricordato i progetti che hanno l’obiettivo di valorizzare alcune aree del territorio e alcune tradizioni autentiche un po’ dimenticate. A breve sarà anche organizzato un evento per presentare alla città la restaurata tela del Settecento, che ritrae il Battesimo di Gesù, della Chiesa dell’Annunziata: ”Organizzeremo un evento durante il quale la tela, fatta restaurare dal nostro Club, sarà nuovamente apposta al di sopra della fonte battesimale della Chiesa diretta da Monsignor Claudio Raimondo”.

Tra i presenti alla serata: la Past Governatrice del Distretto Inner Wheel 210, Maria Andria Pietrofeso; le Past President del Club, Rosaria De Luise e Maria Caliulo; la  Segretaria, Marisa Spagnuolo  Sassano;   la Presidente del Club Inner Wheel Cava Dè Tirreni, la dottoressa Leonarda Scrocco e  i Presidenti di alcuni Club Rotary cittadini: Achille Parisi, (Rotary Club Salerno Est);  Mario Petraglia (Rotary Club Salerno) e Fulvio Leo (Rotary Club  Salerno Nord Due Principati).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.