Rifiuti, Cirielli (Fratelli d’Italia): “De Luca ha fallito. Solo balle e clientele in 4 anni. Intervenga la magistratura”

0
73
foto tratta da profilo Fb

“Oggi certifichiamo il fallimento politico e amministrativo del governatore della Campania Vincenzo De Luca nella gestione del ciclo per lo smaltimento dei rifiuti. Con lo stop dell’inceneritore di Acerra, la Campania è alla vigilia di una nuova emergenza, perché è stata bloccata la necessaria realizzazione di un nuovo termovalorizzatore. Mentre si consente l’apertura di discariche a cielo aperto (7 aree) chiamati siti di stoccaggio”.

E’ quanto dichiara in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e parlamentare di Fratelli d’Italia.

“Dopo 4 anni da De Luca solo balle. Un fallimento a 360 gradi. Nessun impianto, che traghettasse la Campania verso un ciclo di smaltimento ordinario, è stato realizzato. Le ecoballe non sono state smaltite. Al contrario, sono stati spesi milioni e milioni di euro per distribuire incarichi e clientele. Senza aver nessun risultato concreto” , spiega Cirielli

“Ci sono inchieste della magistratura per accertare reati. E auspico che la Procura intervenga anche a Battipaglia, per tutelare la salute dei cittadini e garantire la correttezza delle procedure, dove un moderno impianto Stir è stato trasformato in discarica. Nel frattempo, i danni del malgoverno li pagheranno ancora una volta i cittadini della Campania”, conclude il Questore Cirielli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.