Positano, questa sera a Montepertuso l’attrice Nunzia Schiano in scena per il Positano Teatro Festival

0
134

Dopo la strepitosa voce e interpretazione di Massimo Masiello sul belvedere di Nocelle, stasera, domenica 2 agosto a Montepertuso alle ore 21,00, arriva il terzo appuntamento itinerante del Positano Teatro Festival, diretto da Gerardo D’Andreaall’insegna delle  risate nel solco della tradizione del teatro di Petito, con lo spettacolo “LE STATUE MOVIBILI” che il regista Lello Serao rielabora con una compagnia di giovani attori e la partecipazione straordinaria di una beniamina del pubblico: l’attrice Nunzia Schiano (nella foto) in scena con il veterano Niko Mucci.

“Il testo de “Le Statue movibili” (attribuito ad Antonio Petito) –spiega il regista Lello Serao- è uno dei tanti tasselli che hanno segnato il percorso della cosiddetta “mutazione”, ovvero l’inarrestabile processo che terminerà con Scarpetta e che vede la definitiva affermazione del “Felice” a dispetto della storica maschera di Pulcinella, che per secoli aveva segnato le scene. La sensazione, in questo testo, è che siamo ancora in una fase interlocutoria di questo processo”.

“Felice –conclude- è un giovane scanzonato studente e Pulcinella ancora un servitore scaltro, capace di risolvere, con le sue trovate, le disgrazie a cui la miseria e la costante mancanza di denaro condanna i due. Lo spirito è quello allegro e vivace che regna nelle case degli studenti squattrinati, per i quali l’amore, il gioco, il divertimento e il mangiare a sbafo costituiscono le uniche preoccupazioni della giornata”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.