Nocera Inferiore, gli Avvocati Penalisti proclamano quattro giorni di astensione dalle udienze

0
234

L’Assemblea straordinaria della Camera Penale di Nocera Inferiore ha proclamato una nuova astensione dalle udienze per i giorni 8-9-10-11 marzo 2022.

I Penalisti aderenti all’associazione, riconosciuta a livello nazionale, proseguono in tal modo la protesta già avviata nei mesi scorsi con due giorni di astensione dalle udienze.

“In mancanza di un segno di riapertura del dialogo -dichiara l’avvocato Marco Senatore (nella foto), vicepresidente della Camera Penale- alla base della protesta permane il mancato coinvolgimento, da parte della Presidenza del Tribunale e della Presidenza della Sezione Penale di Nocera Inferiore, degli avvocati penalisti al tavolo di decisione del nuovo protocollo per la liquidazione delle difese di ufficio e dei patrocini a spese dello Stato”.

“Protocollo -si legge nel comunicato diffuso poco fa- adottato nonostante le critiche mosse dagli avvocati penalisti, deliberatamente ignorati nonostante si tratti di questioni legate all’esercizio del diritto di difesa da parte dei cittadini meno abbienti”.

“Così come strutturato, infatti -si legge ancora- il protocollo crea il serio pericolo di determinare la mancata ammissione al patrocinio a spese dello Stato per i soggetti con reddito zero che non riescano a provare come provvedono alle proprie esigenze di vita, nonché un ingiustificato e sicuro aggravamento degli adempimenti a cui sono costretti gli stessi, stante la costante richiesta di produzione documentale costosa, ultronea, nonché spesso inutile per il fine che si intende perseguire, oltre all’aggravamento delle attività a caricodei difensori interessati alle liquidazioni, che altrettanto sono chiamati ad adempimenti esorbitanti, non previsti dalla legge nonché – anche questi-  inutili alle finalità che si intendono perseguire”.

“Inoltre -prosegue il comunicato- la situazione di carenza delle cancellerie, ed i relativi ritardi, necessitano di una chiara e forte denuncia da parte dell’avvocatura nocerina al fine di mantenere vigile l’attenzione di tutti coloro, sia a livello politico che amministrativo, chiamati a far sì che in un circondario così importante, quale quello di Nocera Inferiore, la funzione giurisdizionale possa essere effettivamente ed efficacemente esplicata”.

“La camera penale nocerina rimane sempre disponibile al dialogo con la magistratura locale – afferma il presidente, l’avvocato Nobile Viviano – ma sarà ferma e decisa nell’adottare ogni opportuna iniziativa a tutela della dignità dei penalisti, che rimane, allo stato, sminuita dalla plateale esclusione dai tavoli di concertazione per l’amministrazione della giustizia locale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.