L’Inter S. Anna sconfitto di misura dalla capolista Pro Casolla

0
187

Big match al “Desiderio” di Cava  de’ Tirreni. Di fronte l’Inter S. Anna di Mr. Di Domenico e il Pro Casolla capolista di girone. Le aspettative sono le migliori. Si affrontano due squadre in piena forma. Da un lato la capolista Pro Casolla ancora imbattuta in questo campionato e dall’altra l’Inter Sant’ Anna imbattuta dal 25 gennaio e reduce da 7 risultati utili consecutivi .

Pronti via ed è il Pro Casolla a prendere in mano il pallino del gioco con maggiore circolazione di palla e qualche traversone gestito con affanno dalla difesa locale. L’Inter S. Anna ribatte colpo su colpo ed ha una nitida occasione da gol con Di Domenico V. che in azione di  contropiede dopo 40 metri si fa ipnotizzare dall’estremo difensore ospite che sventa. La dura legge del calcio non risparmia i padroni  di casa e a gol mancato gol subito. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo spizzicata di testa di Boriello, favorito dai numerosi blocchi, e la palla e nel sacco di un incolpevole Senatore A.

inter s. anna pro casolla

 

L’Inter Sant’ Anna non ci sta, e dopo solo 3 minuti al 25’ trova il pareggio con Di Domenico V. che capitalizza al massimo un assist di Trezza sugli sviluppi di un calcio piazzato. Sembra che il primo tempo scivoli via senza altre emozioni, tra duri contrasti e falli da entrambi le parti,  ma al 41’ da una ripartenza il Pro Casolla trova il nuovo vantaggio grazie a Di Genova che sfrutta in mezza rovesciata un cross dalla sinistra. Così si concludono senza recupero i primi 45’ minuti.

La seconda frazione inizia con i padroni di casa alla ricerca del pareggio e gli ospiti che provano a sfruttare i contropiedi concessi. Fioccano le ammonizioni e sul taccuino del Sig. Marra di Salerno finiscono Trezza, Trapanese, Senatore, Lamberti, Scarpetta e Di Domenico P. espulso per proteste. Mr. Di Domenico inserisce forze fresche nel tentativo di raddrizzare il risultato, ma in dieci e molto provati i ragazzi di casa non riescono a scardinare la rocciosa difesa ospite, solo 5 gol subiti fino a oggi.

La partita si incattivisce per alcune decisioni dubbie del direttore di gara, che ha influito non poco sul quieto vivere della gara. L’ultima occasione ce l’hanno i padroni di casa con un bolide da 25 metri di Ferrara C., ma la palla si stampa sulla traversa e poi ribattuta in qualche modo da Esposito M., che salva i suoi. Ultimo sussulto di una bella gara condizionata anche da un campo reso pesante dalla pioggia.

Resta il rammarico per una sconfitta immeritata che non deve demoralizzare. Nonostante lo stop, l’Inter S. Anna resta ancora in corsa per il secondo posto, e deve credere di più nei propri mezzi. La pausa Pasquale servirà a riorganizzare le idee per ricominciare più forte di prima.

Inter S. Anna: Senatore A, Lamberti, De Martino, Trezza, Senatore R, Lambiase, Di Domenico V, Trapanese, Scarpetta, Di Domenico P, Auriemma.

A disposizione: Desiderio, Benvenuto, Esposito, Di Martino L, Ferrara, Bevilacqua, Socci, Trezza M.

Allenatore: D. Di Domenico.

Pro Casolla: Esposito M, Centanni, Pinto, Di Lauro, Borrelli, Lopertone,  Attanasio,Vitale, Capaldo, Di Genova, Di Balsamo, Borriello.

A disposizione: Salierno, Citarella, Mariniello, Parascandolo, Borrelli, Konnyk, Russo,Caso

Allenatore: Esposito F.

Arbitro: Marra di Salerno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.