Cava, “Un eroe che vivrà per sempre”: con un video gli studenti della 2 F del Liceo “Genoino” ricordano Giancarlo Siani

0
582

Un’idea brillante di una professoressa del Liceo Scientifico “Genoino” di Cava de’ Tirreni ha messo in moto la creatività di un nugolo di suoi studenti, nel realizzare un’ottima clip cinematografica sulla figura di Giancarlo Siani, il giovane giornalista de “Il Mattino” tragicamente caduto sotto il vile piombo della camorra.

La prof in questione è Rita D’Ancora e il regista è lo studente Alfonso Pagliuca, che in collaborazione col suo team composto da Francesco Ascione, che ha intervistato sagacemente l’ospite Gildo De Stefano, giornalista e amico del compianto Siani; Francesco De Bonis e Simone Piscitelli come aiutanti di scena; e con le musiche originali del M° Ernesto Tortorella, hanno confezionato un prodotto di alto contenuto civile e sociale con il contributo morale solidale dell’intera classe 2 F del citato liceo.

La clip degli studenti del “Genoino” tratta di una figura che deve essere sempre ricordata e soprattutto deve essere raccontato ai più giovani il sacrificio di un giovane cronista in nome della verità, ricordato per il suo sorriso e la sua voglia di cambiare un mondo difficile.

La speranza è di vedere giovani giornalisti, che mettono passione nel loro lavoro, seguendo i loro ideali e prendendo a modello un punto di riferimento come Giancarlo Siani; ed uno dei modi per conoscere la figura di Giancarlo Siani sicuramente è quella di seguire con attenzione e profondità questo lavoro cinematografico di giovani studenti dedicato alla sua vita: un video che deve far riflettere anche sui fatti raccontati da uno dei suoi amici e colleghi giornalisti, Gildo De Stefano.

Sembrano doverose queste ultime brevi annotazioni. La prof.ssa Rita D’Ancora è da molti anni tra le protagoniste come docente accompagnatrice degli allievi del Liceo Scientifico “Genoino” che, con gli altri studenti degli istituti superiori di Cava de’ Tirreni, formano la Giuria popolare che assegna annualmente il Premio speciale Com&Te “Giancarlo Siani” e che quest’anno vedrà l’attribuzione al vincitore della targa in bronzo concessa della Presidenza della Camera dei Deputati per espressa volontà del suo presidente on. Roberto Fico.

L’intervistatore Francesco Ascione, invece, è uno studente liceale ma anche giovanissimo ed attivo collaboratore del nostro giornale oltre che componente della Giuria popolare del Premio Com&Te.

Infine, anche il collega Gildo De Stefano, l’intervistato, è sin dalla nascita del nostro giornale on line tra i più puntuali e seguiti editorialisti.

https://www.youtube.com/watch?v=YqlmIHPllws&feature=youtu.be

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.