Cava, stasera e domani gli ultimi appuntamenti con “Cinema al chiaro di Luna” al Convento di San Giovanni

0
119

E’ giunta quasi al termine la Rassegna Cinematografica “Cinema al chiaro di Luna”, ospitata nel Giardino delle Clarisse del Convento di San Giovanni al Borgo, a Cava de’ Tirreni.

Kermesse che ha effettivamente conseguito un consenso diffuso e un buon successo di pubblico. Grazie alla partecipazione dei molti cittadini rimasti in città durante le vacanze estive, e alla formula che l’ha caratterizzata (ingresso gratuito, rispetto dell’orario in cartellone, preferenza nei confronti di lungometraggi prodotti in Italia), il Vice Sindaco e assessore alla cultura Prof. Armando Lamberti, ideatore, curatore e organizzatore a tutto tondo della manifestazione,   ha deciso di creare, in piena sintonia con l’Amministrazione Comunale, un’indicativa appendice all’iniziativa.

Dopo la serata finale di stasera, sabato 17 agosto, con l’intenso “Il cuore altrove” di Pupi Avati,  interpretato da Neri Marcoré, Vanessa Incontrada (e un sorprendente Nino D’Angelo), si terrà una proiezione speciale domani domenica 18 agosto, con inizio alle 21.15, a margine del concerto (con inzio alle ore 19.00) della Scuola di Chitarra del Maestro Aniello Desiderio e del Concerto della Scuola di Pianoforte (con inizio alle ore 20.00) del Maestro Leonid  Margarius. Entrambi rientranti nell’ampio programma de “Le Corti dell’Arte” diretto dal giovane e brillante Maestro Giuliano Cavaliere.

Un vero e proprio fuori programma, col quale il Prof. Lamberti si è concesso una “licenza” nella scelta: sarà infatti proiettato “Canto di Natale”, tratto dal celebre racconto di Charles Dickens nell’adattamento del 2001 di Jimmy T. Murakami, doppiato nell’edizione originale da Kate Winslet e Nicholas Cage e altri attori hollywoodiani.

“Non sembri strano un film sul Natale in pieno Ferragosto -spiega l’assessore Lamberti- perché il fuori programma vuole essere il segnale che l’apertura di finestra operata dell’Amministrazione verso il Cinema di qualità aperto al pubblico sarà una caratteristica stabile anche nei prossimi mesi. E ovviamente non potrà mancare un’adeguata rassegna anche nel periodo natalizio”.

Un film sul Natale in pieno Ferragosto, dunque. E’ l’anticipazione delle attività che l’Amministrazione ha programmato per il prossimo Autunno/Inverno (segnatamente nel periodo natalizio), che avranno come tema e filo conduttore il sogno, le emozioni, i sentimenti, il desiderio di felicità. 

“La storia dell’avido Ebeneezer “Uncle” Scrooge alle prese coi fantasmi della vita   – ha dichiarato il Prof. Lamberti – “è stata scelta perché le emozioni, i sentimenti autentici, non conoscono il limite del tempo o delle stagioni e il Cinema ci porta naturalmente a sognare; allora anche in una serata di Agosto proviamo a volare con la fantasia, trascinati dalle immagini di questo bellissimo viaggio,  scoprendo, come il protagonista, la bellezza del Natale passato, presente e futuro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.