Cava, per conoscerci da vicino anche a distanza: secondo appuntamento dell’Open Day al Liceo “De Filippis Galdi”

0
158

Ancora un appuntamento per orientare famiglie e giovani studenti delle scuole medie del territorio ad una scelta importante: quella degli studi di scuola superiore. E così, nonostante la sospensione delle attività didattiche in presenza, il Liceo “De Filippis Galdi” di Cava de’ Tirreni non ha rinunciato a presentare la propria offerta formativa.

“Ancora una volta la scuola è chiamata a non fermarsi – dichiara la Dirigente Scolastica prof.ssa Maria Alfano –e, soprattutto in un momento in cui tutto sembra sospeso, bisogna essere punto di riferimento saldo per i ragazzi che, con la scelta dell’indirizzo di studio, gettano le basi per il futuro universitario e lavorativo. Quest’anno ancor di più.”

E come da tradizione consolidata, quindi,  avranno luogo, ma in modalità remota, le giornate dell’Orientamento scolastico.

Dopo il 21 novembre, giornata che ha visto un notevole afflusso di alunni delle scuole di Cava de’ Tirreni, è la volta degli istituti dei comuni limitrofi che, sabato 19 dicembre, in  quattro momenti, mattina e pomeriggio, “visiteranno” il Liceo De Filippis Galdi in un  confronto a distanza.

Attraverso la piattaforma Gsuite, gli alunni e i genitori delle scuole medie del territorioincontreranno docenti e alunni del Liceo cittadino che illustrerannoloro i cinque indirizzi di studio (classico, musicale, linguistico, scienze umane e scienze umane con opzione economico-sociale) che compongono la realtà ricca e diversificata dell’Istituto. Videolezioni, lezioni-concerto, conversazioni in lingua e videorappresentazioni saranno il veicolo per incuriosire, dialogare ed agevolare una scelta così importante come quella degli studi futuri.

Appuntamento, quindi, a sabato prossimo. Info sul sito www.defilippisgaldi.edu.it per collegamento online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.