Cava, Palazzo Coppola diventa set per una fiction di Rai 2

0
3695

Cava de’ Tirreni diventa un set, ciack nel centro cittadino.

La cittadina metelliana è stata scelta per girare le riprese di alcune scene di Mare Fuori, la fiction Rai con Carolina Crescentini e Carmine Recano che verrà trasmessa su Rai 2 nella primavera 2020.

Ieri la troupe, composta da settantacinque componenti tra maestranze varie e attori, ha girato fino a tarda sera alcune scene nello storico Palazzo Coppola. Oggi si continuerà dalla tarda mattinata e per tutto il pomeriggio lungo il corso cittadino, in una farmacia ubicata al centro e in un noto negozio di abbigliamento.

La serie è ambientata all’interno dell’IPM, l’Istituto di Pena Minorile. Lì verrà raccontata la storia di alcuni ragazzi che stanno pagando la loro pena per gli sbagli commessi e il legame di amicizia che si crea tra di loro.

Cava è stata scelta dalla produzione in quanto alcune scene sono ambientate nella città di Udine e la cittadina metelliana ben si presta a questa “sostituzione” grazie alla sua struttura architettonica e ai suoi portici che sono un unicum nel meridione.

Il vicesindaco e assessore alla Cultura, Armando Lamberti, che era presente sul set, ha affermato: “Siamo onorati del fatto che Cava sia stata scelta per alcune riprese di questa fiction. Ciò evidenzia il fatto che la nostra città può essere attrattiva da questo punto di vista e conferma ancora una volta la bellezza del nostro suggestivo centro storico. Per Cava è un’occasione, una vetrina per far conoscere la città in tutta Italia, dato che la serie sarà trasmessa dalla rete Rai e quindi vista da milioni di persone”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.