Cava, l’Osservatorio cittadino celebra la giornata sulla disabilità con una raccolta di scritti sul Covid

0
82

L’Osservatorio Cittadino sulla condizione delle persone con Disabilità di Cava de’Tirreni celebra la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità che si svolgerà il giorno 3 dicembre 2020.

Questa giornata, ogni anno, viene dedicata alle Persone con Disabilità, attraverso l’individuazione  di un tema stabilito dall’ONU, nello specifico dalla Consulta delle Nazioni Unite.

Il tema che l’ONU ha individuato per quest’anno è: “Ricostruire meglio: verso un mondo post COVID-19 inclusivo della disabilità, accessibile e sostenibile”.

“In questo periodo di chiusura –afferma il presidente Vincenzo Prisco– a causa della pandemia, pensiamo che il modo migliore per raggiungere tutti sia ascoltare i bisogni, le emozioni, lo stato d’animo delle Persone con Disabilità e delle loro famiglie.”

Non potendolo fare dal vivo, in presenza, l’Osservatorio intende arrivare a tutti, formulando un invito: scrivere all’Osservatorio, tramite messaggio whastapp, un elaborato, un racconto breve (massimo 10 righe, 150 parole) su come si sta vivendo questo periodo, e su quali sono le difficoltà, i bisogni, le esigenze; ma anche le proposte o in consigli che si vogliono dare per un mondo post COVID-19 davvero inclusivo.

L’Osservatorio, nella persona di Anna Ferrara, quale membro attivo, raccoglierà tutti i messaggi, gli scritti, gli elaborati, li accorperà in un racconto unico, una raccolta di pensieri, un album di sensazioni, che verrà portato all’attenzione del Consiglio Comunale, dell’Amministrazione comunale e della cittadinanza tutta, a memoria storica di ciò che stiamo vivendo.

Si può aderire all’iniziativa con un messaggio, un pensiero scritto, una foto oppure un disegno.

Per adesioni ed informazioni contattare il recapito:3356548707.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.