Cava, l’assessore Adolfo Salsano: “Non ci saranno aumenti della TARI”

0
216

Il costo del servizio di raccolta dei rifiuti, e quindi della Tari, la tassa sui rifiuti, previsto per il 2020, a Cava de’ Tirreni non dovrebbe prevedere aumenti. 

Ad affermarlo è stato l’assessore al Bilancio,  Adolfo Salsano, durante il Consiglio comunale che si è svolto nel pomeriggio a Palazzo di Città.

A causa dell’emergenza coronavirus, ha spiegato Salsano, il Piano Economico Finanziario è slittato al mese di dicembre; solo allora si conoscerà l’esatto importo delle tariffe che i cittadini cavesi dovranno pagare. “Al momento non ci sono variazioni rispetto al 2019 – ha asserito l’assessore Salsano all’Assise cittadina – tuttavia posso anticipare che se ci fossero variazioni,  sarebbero minime. Non è previsto un aumento delle tariffe”.

Insomma, il bicchiere per come dice Salsano, è mezzo pieno. Se non ci sono diminuzioni, almeno non dovremmo pagare di più.

Il Consiglio ha poi votato all’unanimità la modifica allo Statuto comunale che eleva la località di Santa Maria del Rovo al rango di frazione. Sono dunque, ufficialmente,  diciotto le frazioni di Cava de’ Tirreni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.