Cava, la Metellia sceglie la mobilità sostenibile con il quadriciclo elettrico Free Duck

0
372

Con l’ingresso del quadriciclo elettrico nell’autoparco aziendale, la società in house deputata all’espletamento dei servizi di Igiene Ambientale sceglie la mobilità sostenibile.

Per un intero mese, il Free Duck, già usato nel Giro d’Italia, sarà in prova sulle strade cittadine. Leggero e maneggevole, il quadriciclo elettrico è particolarmente indicato per uso urbano. Omologato per due persone, è adatto al trasporto di un bidone da litri 120 e completo di 2 alloggiamenti portascopa e pala.

Con una batteria dotata di autonomia per 100 km di percorso e un tempo di ricarica di 5 ore.

“In ossequio all’indirizzo ricevuto dal Socio unico Comune – afferma l’Amministratore Unico di Metellia servizi, Giovanni Muoio – ed all’indirizzo “green” fortemente voluto dall’Amministrazione Servalli,  in tutti i settori e per la mobilità sostenibile, abbiamo deciso di noleggiare per un mese, in via sperimentale, il Free Duck 4 Litio. Già in uso da parte di numerose aziende della penisola impegnate nell’espletamento dei servizi di Igiene Ambientale, il Free Duck Litio 4 potrebbe rappresentare una soluzione in termini di mobilità, sostenibile e poco invasiva, per la zona del centro storico cittadino. Il veicolo, inoltre, rispetto ad uno tradizionale garantisce una riduzione delle emissioni di ossidi di azoto, di anidride solforosa, di polveri sottili”.

Certo, ottima scelta quella di Metellia. Se poi l’Amministrazione comunale metelliana si adoperasse con adeguati e intelligenti interventi volti a ridurre il traffico urbano e i tanti percorsi viziosi cui sono costretti i cavesi per i troppi sensi unici di marcia, alcuni anche oziosi e cervellotici, si ridurrebbero di gran lunga le emissioni nocive per l’ambiente e la salute dei cavesi. Altro che Free Duck… con tutto il rispetto per il paperino in libertà di Metellia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.