Cava, il sindaco Galdi illustra i risultati della mostra “La Città che cambia”

0
159

La sala consiliare del Comune di Cava de’ Tirreni ha visto stamane il sindaco Marco Galdi, accompagnato dal vice-sindaco Enzo Landolfi e dal’assessore Giaquinto, presentare agli organi d’informazione i risultati sulla mostra “La Città che cambia” che si è tenuta nel Complesso Monumentale delle ex suole di San Giovanni dal 18 ottobre all’11 gennaio.

Il sindaco Galdi si è dichiarato molto soddisfatto dell’iniziativa e del numero dei visitatori, circa duemilacinquecento. I cittadini che sono andati ala mostra avevano la possibilità di fare proposte, sul cartaceo che veniva distribuito, sul come investire lo stanziamento di venti milioni di euro che saranno erogati a fine 2015 nell’ambito dei progetti PIU Europa. La finalità dell’Amministrazione è di spendere tale cifra per lo sviluppo delle frazioni.

La mostra è stata anche l’occasione per rilanciare il progetto EAGLE che dai circa cinquecento iniziali ora conta millequattrocentottantuno iscritti. Il progetto permetterà di snellire le operazioni burocratiche, ad esempio i pagamenti, in maniera più veloce.

I servizi che sono già attivi sono: my page per il cittadino, cambio di residenza on line, servizio mensa scolastica, mobile application per segnalazioni (ad es. la classica buca per terra), servizi informativi territoriali.

“E’ in atto una rivoluzione informatica all’interno del Comune” ha concluso il Sindaco, evidenziando come non si sta perdendo nessuna opportunità di finanziamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.