Cava, è ancora di Passiano la quarta vittima di coronavirus

0
5587

La città di Cava de’ Tirreni continua a pagare un caro prezzo alla pandemia del coronavis e deve registrare la quarta vittima deceduta.

Si tratta della signora Anna Senatore, consorte del signor Antonio Milite, il contagiato numero uno di Cava deceduto nelle scorse settimane. Il decesso della signora Anna è avventu poco più di un’ora fa all’Ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno dove era ricoverata poichè contagiata.

La notizia ha gettato nello sconforto la comunità di Passiano, dove la signora risiedeva insieme al marito, già provata dalla scomparsa solo due giorni fa del luogotenente dei carabinieri Raffaele Palestra, anch’egli vittima del covid-19.

Il parroco della Chiesa del Santissimo Salvatore di Passiano, don Enzo Di Marino, ha inviato una lettera di cordoglio alla famiglia Milite-Senarore: “Per la nostra comunità è ancora tempo di gravissimo lutto. La famiglia Milite già duramente provata, aggiunge dolore al dolore piangendo la morte della cara signora Anna Senatore, moglie di Antonio Milite. 
Non trovando più parole adatte a condividere questa desolazione con i carissimi familiari, invito tutti a stringerci più forti per sconfiggere questo oscuro male con le armi del bene e della preghiera.
Don Enzo Di Marino e tutta la comunità parrocchiale”.
La salma della signora Anna giungerà domani mattina a Cava per la tumulazione al Civico Cimitero.

Intanto questa sera il sindaco Vincenzo Servalli ha aggiornato sul numero dei contagiati in città.  Dopo i quattro casi registrati nella tarda serata di ieri, oggi è stato confermato un nuovo caso. In totale ci sono 5 nuovi cittadini positivi al Covid-19.

Salgono, dunque, a 29 i contagi nella cittadina metelliana, di cui 4 deceduti e 1 guarito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.