Cava, domani scuole chiuse per allerta meteo

0
452

Domani, sabato 2 febbraio, le scuole cittadine di ogni ordine e grado resteranno chiuse causa allerta meteo della Protezione Civile Regionale per le previste piogge di questa notte e domani. Lo decreta un’ordinanza del Comune, considerando anche il fatto che Cava è sede di numerosi istituti frequentati in parte da studenti che provengono da comuni del territorio limitrofi e che la situazione di allerta potrebbe compromettere la sicurezza e incolumità  degli alunni.

A seguito dell’allerta meteo codice arancione diramato della SORU (Sala Operativa Regionale Unificata di Protezione Civile), per la zona tre (Cava de’ Tirreni, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini), per le condizioni di fragilità del territorio dovuto dalla pioggia di questi giorni e i numerosi smottamenti che hanno causato la chiusura di diverse strade e per la previsione di precipitazioni con possibilità di rovesci temporaleschi e raffiche di vento, a partire dalle ore 16 di oggi venerdì 1 febbraio alle ore 12 di domani sabato 2 febbraio, il Sindaco Vincenzo Servalli, ha emesso ordinanza di chiusura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado per la giornata di domani, sabato 2 febbraio.

Resta attivo il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) e in preallarme tutto il personale della Protezione Civile, uffici tecnici e Polizia Municipale, per le attività di monitoraggio del territorio e delle zone di criticità.

Tutti i cittadini possono seguire l’evoluzione della situazione meteorologica a mezzo dei canali informativi esistenti (Tv locali, sito internet del Comune (www.cittadicava.it), sala operativa della Protezione Civile (numero verde 800 225 156) Comando di Polizia Locale (numero verde 800 279 221), Applicazione “Librarisk” (scaricabile dal sito www.protezionecivilecava.it – e del Comune www.cittadicava.it )

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.