Cava de’ Tirreni, sul bilancio preventivo l’opposizione accusa: “Per ora solo proclami, ma di documenti neanche l’ombra”

0
133

“Bilancio, per ora della delibera c’è solo l’annuncio”,. 
L’opposizione: «L’atto non è stato ancora pubblicato. È solo una mossa per evitare l’intervento del prefetto?”.

Non si placa la valanga di critiche e attacchi che l’opposizione politica sta in questi giorni facendo cadere addosso all’Amministrazione comunale di Cava de’ Tirreni che, tra non poche difficoltà, ha annunciato l’altro ieri di aver finalmente approvato il bilancio di previsione 2021-2023 che, pare, sarà foriero di tempi molto rigidi per le tasche dei Cavesi.

“La Giunta comunale ha annunciato di aver approvato il bilancio di previsione nella serata di domenica 5 settembre, dopo che le forze politiche di opposizioni avevano convocato una conferenza stampa per il giorno seguente per sollecitare il prefetto ad applicare la legge visto il ritardo con cui si è mossa l’amministrazione Servalli”, comincia l’ultima nota stampa dei gruppi consiliari di La Fratellanza, Siamo Cavesi, Fratelli D’Italia e Forza Italia.

“Ad oggi la delibera di Giunta non è stata pubblicata sull’albo telematico – precisano, continuando – I consiglieri di opposizione questa mattina hanno chiesto, via posta elettronica certificata, di avere copia di questa delibera. Al momento la richiesta non ha avuto riscontro”.
Chiediamo- continuano i consiglieri di La Fratellanza, Siamo Cavesi, Fratelli D’Italia e Forza Italia – di sapere se la delibera è stata approvata veramente e se il testo che sarà pubblicato è lo stesso che è stato approvato la sera del 5 settembre. Resta il dubbio sul perché, a tre giorni dall’approvazione, non è avvenuta ancora la pubblicazione: l’annuncio forse serviva solo ad evitare l’intervento del Prefetto?”, è l’affondo finale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.